,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Edilizia scolastica: a Cannigione interventi contro la vulnerabilità sismica, mentre a Porto Cervo si rinnovano gli impianti

(Redazione) – Proseguono secondo il cronoprogramma i lavori di adeguamento della scuola primaria di Cannigione alle norme nazionali di vulnerabilità antisismica.  Sempre in materia di edilizia scolastica, il Comune avvia il progetto di rifacimento degli impianti di riscaldamento/raffrescamento della scuola dell’infanzia di Porto Cervo. Sono 140 mila euro le risorse necessarie al primo intervento a Cannigione e 124 mila euro i fondi impegnati per l’edificio di Porto Cervo. I lavori sono finanziati dal Ministero dell’Istruzione, dalla Regione Sardegna e dal Comune. Sempre in ambito di pubblica istruzione ed edilizia scolastica, lunedì 19 ottobre è stata aperta la scuola dell’infanzia San Vincenzo in via Cagliari con la nuova gestione pubblica. Ospita 20 bambini da 0 a 36 mesi. 

Pubblicato da il 23 Ottobre 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.