,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. In consiglio riparte, domani, la macchina del Centenario

(di Claudio Ronchi) – La macchina del centenario della fondazione di Arzachena, che riparte domani essendo al primo punto dell’ordine del giorno del consiglio comunale, era già partita agli inizi dell’anno in corso quando il presidente, Rino Codoni, aveva preso la decisione di consegnare a tutti i consiglieri comunali, in una seduta di assemblea cittadina, 17 targhe a scudetto, complete di porta targa gara in legno (crest) in astuccio lux e spampa a colori. L’acquisto venne commissionato ad una gioielleria del centro. Il Comune festeggerà infatti il 4 agosto prossimo il centenario della legge 1449 che sanciva il distacco della frazione di Arzachena da Tempio (4 agosto 1920) e tra due anni, il 4 febbraio 2022, i cent’anni di istituzione a Comune autonomo, che elesse il proprio primo consiglio comunale nell’aprile del 1922, mentre il 14 maggio sempre del 1922 ci fu l’insediamento del primo consiglio comunale. La ricorrenza del centenario della fondazione del Comune è ovviamente importante e sicuramente l’amministrazione Ragnedda darà all’evento tutta la rilevanza che merita. In questi mesi di pandemia l’argomento ha battuto il passo, dovendosi far fronte ad altre esigenze. C’è da osservare che il clou festeggiamenti cadrà proprio a fine mandato amministrativo, ossia poche settimane prima delle elezioni comunali …

Pubblicato da il 2 Giugno 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.