,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. “La World Cup di Triathlon è una grande occasione per far conoscere Arzachena”

(di Claudio Ronchi) – “La World Cup di Triathlon è una grande occasione per far conoscere Arzachena anche come destinazione turistica a vocazione sportiva”, ha affermato Cristina Usai, vicesindaca e assessora al Turismo e al Bilancio, in riferimento alla manifestazione che si terrà a Cannigione sabato prossimo 11 ottobre. “Questo evento è strategico per il territorio e per lo sviluppo dell’attività delle nostre associazioni sportive”, le ha fatto eco Valentina Geromino, assessora allo Sport e Spettacolo, “ma è anche una sfida che accettiamo con impegno e determinazione vista la situazione di emergenza in cui ci troviamo: garantiremo tutte le misure di sicurezza necessarie ad accogliere oltre 300 persone ed i migliori triatleti al mondo in rappresentanza di 31 nazioni”. Spiega poi la vicesindaca Usai che “la variegata conformazione del territorio si presta bene allo sviluppo del turismo outdoor e all’ampliamento della stagione turistica. La scelta della Federazione di ospitare la manifestazione qui fino al 2022 lo conferma”. Quest’anno, si rammarica Cristina Usai, “la situazione di emergenza per il Covid-19 ci impone un limite alla partecipazione del pubblico e all’organizzazione di eventi collaterali. Confidiamo di migliorare l’importante performance di presenze turistiche legate all’evento (circa 1500 quest’anno) a partire dal 2021, senza dimenticare che rappresentano la quasi totalità delle presenze nel nostro territorio in questa settimana”. Valentina Geromino ribadisce infine che “la World Cup di Triathlon rappresenta la più alta competizione agonistica di una disciplina in costante ascesa che ci permette di promuovere Arzachena nel mondo attraverso lo sport”.

Pubblicato da il 8 Ottobre 2020. Archiviato in Attualità,News,Sport. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.