,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. L’assessora Demuro: contattiamo telefonicamente i beneficiari per i buoni spesa

(Redazione) “Continuiamo a ricevere richieste per i buoni spesa, non abbiamo fissato un termine per la presentazione. Una volta spesi i 100 mila euro stanziati dal Governo, il Comune coprirà il fabbisogno fino a esaurimento delle domande pervenute nel periodo di quarantena da Coronavirus”. Ad affermarlo è Gabriella Demuro, assessora ai Servizi sociali. Arzachena ha ricevuto da Governo 100 mila euro. L’importo sarà incrementato con fondi comunali per provvedere a tutte le richieste in arrivo e per rafforzare gli interventi a sostegno di famiglie con bambini da 0 a 3 anni, così da ampliare le fasce di popolazione raggiunte nel periodo di isolamento da rischio contagio da Covid19. Sono oltre 200 le richieste registrate dai Servizi sociali finora. “I buoni per l’acquisto di beni di prima necessità hanno un valore di 10 euro ciascuno”, spiega l’assessora Demuro. “Ogni famiglia riceverà 100 euro per ogni componente fino a un massimo di 500 euro. Contatteremo telefonicamente i beneficiari che potranno recarsi all’ufficio in via Crispi solo previo appuntamento, così da evitare assembramenti e garantire la privacy. Chi non potrà ritirarli, li riceverà a domicilio grazie ai volontari della Protezione civile”. L’erogazione è partita ieri, martedì.

Pubblicato da il 8 Aprile 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.