,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. PIP: riorganizzazione a livello territoriale delle attività presenti

(Redazione) – Oltre alle 8 aree del patrimonio comunale inserite nel piano degli insediamenti produttivi (Pip) in località Naseddu da assegnare agli imprenditori arzachenesi, ce ne potrebbero essere a breve anche altre, ricomprese tra le 52 del Pip che, nel frattempo, il Comune potrebbe riacquisire perché inutilizzate dai precedenti assegnatari. Alcuni avrebbero infatti già manifestato la volontà di restituirle formalmente.  Tra le finalità dell’attuale bando c’è la riorganizzazione a livello territoriale delle attività presenti, mentre tra le priorità figurano: incentivare lo spostamento nel Pip delle attività situate in zone a destinazione urbanistica non compatibile; incentivare lo spostamento nel Pip delle attività che ricadono in aree a rischio idrogeologico; consentire lo spostamento nel Pip di quelle attività rumorose o inquinanti situate all’interno del perimetro urbano. Le domande possono essere presentate dal 16 dicembre 2019 ed entro le ore 13:00 del 15 gennaio 2020. Il costo dei lotti al metro quadro è fissato a 25,94 euro (venticinque euro e 94 centesimi), l’estensione va da un minimo di 612 a un massimo di 1.192 metri quadri.

 

Pubblicato da il 21 Novembre 2019. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.