,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena-Porto Cervo. Caparra per appartamento – che non c’è – per le vacanze

Affitta una casa per le vacanze, invia la caparra ma quando arriva in Sardegna la trova inesistente. Informa la Questura di Sassari che gli uomini del Commissariato di Polizia di Stato di Porto Cervo, relativamente a specifiche attività finalizzate al contrasto dei reati inerenti la criminalità informatica, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria, un cittadino di origine campana, che si sarebbe reso responsabile di una truffa per locazione di un appartamento per le vacanze. La vittima aveva effettuato il pagamento della caparra, ma una volta giunta in Sardegna, non aveva trovato né la casa né il venditore.
Le successive indagini hanno portato all’individuazione del presunto responsabile della truffa che è risultato avere già altri precedenti penali per reati della stessa natura.

Pubblicato da il 11 Maggio 2019. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.