,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Valentina Geromino: Vogliamo comunque garantire la giusta atmosfera natalizia agli arzachenesi

(Redazione) – “Il clima di incertezza derivante dalle restrizioni causate dalla seconda ondata di contagi da Coronavirus impone di rinunciare alla classica cerimonia inaugurale l’8 dicembre, ai concerti, ai laboratori creativi, ai mercatini e alle altre attività culturali e di intrattenimento”. Le parole sono di Valentina Geromino, assessora alla Cultura, Sport e Spettacolo. “I tagli al bilancio per il calendario natalizio, accanto a quelli in tanti altri settori, erano doverosi per assicurare contributi straordinari a sostegno di cittadini e aziende in questo momento storico difficile. Vogliamo comunque garantire la giusta atmosfera natalizia agli arzachenesi. Doseremo gli sforzi economici ed organizzativi – prosegue la Geromino – indirizzando in via prioritaria l’attenzione ai più piccoli con “Li doni di li tre Re”: a ciascun alunno verrà recapitato un dono rispondente alle finalità di diffusione dell’arte e della cultura proprie del mio assessorato, senza dimenticare il rispetto delle politiche di tutela dell’ambiente che guidano la nostra Amministrazione da sempre. Non mancheranno le decorazioni luminose e la musica”. L’installazione delle luminarie nelle vie del centro urbano e nei borghi è completata. L’albero di Natale è in arrivo in piazza Risorgimento per l’accensione il giorno dell’Immacolata.  Martedì 8, lunedì 14, martedì 15 e mercoledì 23 dicembre, la musica degli zampognari animerà Arzachena e le frazioni, mentre la filodiffusione rallegrerà il centro storico ogni giorno dalle 10:00 alle 18:00. 

Pubblicato da il 5 Dicembre 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.