,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Asl. Convegno Regionale di Medicina Trasfusionale

Pino Mulas

Pino Mulas

Asl. Convegno Regionale di Medicina Trasfusionale.

 

“Una due giorni di studi volta a realizzare percorsi condivisi in grado di potenziare le garanzie per i donatori, andando ad incrementare la sicurezza della donazione che ci permetterà di raggiungere in Sardegna l’autosufficienza trasfusionale”, spiega Pino Mulas, organizzatore del convegno in programma a Olbia nelle giornate di venerdì 26 e sabato 27 novembre.  La Sardegna nel corso del 2009 ha importato circa 35.000 sacche di globuli rossi: “Il convegno si pone come obiettivo il raggiungimento delle 5 donazioni ogni 100 abitanti, risultato raggiunto in Gallura da alcuni anni, che però è necessario estendere anche al resto dell’Isola”, afferma Mulas, che oltre ad essere il direttore del Centro Trasfusionale di Olbia è responsabile della Struttura Regionale di coordinamento delle attività trasfusionali. Nel corso del convegno è prevista la partecipazione di tutti i medici dei centri trasfusionali della Sardegna, dell’assessore regionale alla Sanità, Antonello Liori, del direttore del Centro Nazionale Sangue, Giuliano Grazzini, del presidente nazionale dell’Avis, Vincenzo Saturni, dei direttori delle strutture regionali di coordinamento di Veneto e Liguria, Antonio Breda e Paolo Srada, e della responsabile della Medicina Trasfusionale del Piemonte, Anna Massaro, regione che da anni fornisce sacche di globuli rossi alla Sardegna consentendo la continuità delle terapie trasfusionali. (Venerdì 26 novembre 2010)

Pubblicato da il 26 Novembre 2010. Archiviato in Cultura. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.