,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Asl. Oggi aprono le Guardie Turistiche

Asl. Oggi aprono le Guardie Turistiche.

Da oggi, mercoledì 15 giugno e sino al 15 settembre 2011, sarà attivo all’interno della Asl di Olbia il Servizio di Guardia Medica Turistica: 14 gli ambulatori che presteranno assistenza sanitaria ai turisti che passeranno le vacanze nelle coste della Gallura. Da oggi saranno dieci le Guardie turistiche operative sul territorio.

Budoni: via Mannironi, tel. 0784 844468

Cannigione (Arzachena): via Orecchioni, 0789 88532

Golfo Aranci: via Libertà, 0789 615169

Olbia: viale Aldo moro, presso struttura sanitaria San Giovanni di Dio, 0789 552266

Palau: via degli Achei, 0789 709501

Porto Cervo (Arzachena): via Mare Blu, 0789 92471

Porto San Paolo: via Nazionale, 0789 40440

Aglientu: località Vignola Mare, 079 602033

Badesi: località Li Junchi, 079 683033

Trinità d’Agultu: corso Trinità all’Isola Rossa, 079 680003.

Come ogni anno la Guardia Turistica di Porto Rotondo e quella di La Maddalena saranno attive dai primi giorni di luglio per poi chiuderà il 31 agosto la prima, il 15 settembre la seconda. Anche le sedi di Santa Teresa di Gallura e di San Teodoro posticipano l’apertura degli ambulatori.

Le prestazioni sono effettuate a pagamento secondo il tariffario stabilito dalla Regione

Sardegna che prevede un compenso di € 15,49 per le visite ambulatoriali, di € 25,82 per le

visite domiciliari e di € 7,75 per la ripetizione delle ricette. Per ogni prestazione erogata verrà rilasciata la regolare ricevuta, valida ai fini fiscali, che consente, nei casi previsti dalla legge n. 98 del 1982, di richiedere il rimborso delle spese sostenute presso la propria Asl di appartenenza. Nei casi di gravi patologie che comportano prestazioni specialistiche ospedaliere urgenti ci si deve invece rivolgere ai Pronto Soccorso dei Presidi Ospedalieri di Olbia, Tempio Pausania o La Maddalena.

Pubblicato da il 14 Giugno 2011. Archiviato in Brevi 1. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.