,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Auto distrutta dal fuoco

20141121_124846Dopo l’affondamento di una barca, a Cala Gavetta, fortuito, e l’aggressione ad un imprenditore maddalenino, questa notte attorno alle 3:00 (venerdì 21 novembre) è andata a fuoco un’auto Opel Astra, di colore grigio, posteggiata in un cortile buio a due passi da alcune palazzine militari di piazza Comando, come anche dall’Ammiragliato e dal Circolo Ufficiali.

L’auto è andata completamente distrutta nonostante l’intervento dei Vigili del Fuoco. Proprietario del mezzo è Giovanni Sanna, dipendente comunale. I Carabinieri stanno accertando la natura del sinistro che ad un primo esame potrebbe essere di natura dolosa. Non sarebbe una novità, visto che solo pochi  giorni fa è andata a fuoco l’auto del giornalista Antonello Sagheddu.

Il problema della sicurezza pubblica sarà trattato dal Consiglio Comunale lunedì prossimo 24 novembre. E’ all’8° punto, ma sembrerebbe che qualche consigliere comunale abbia intenzione di proporlo al secondo (il primo è obbligato perché vede la surroga di un consigliere comunale), per non rischiare che venga ancora rimandato, come accade ormai da oltre un anno. E la situazione si fa sempre più preoccupante. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 21 Novembre 2014. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.