,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Convitto del Nautico: sopralluogo per aprirlo alle ex Magistrali

Nella mattinata del 17 febbraio i funzionari della Regione e della Provincia di Sassari, accompagnati dal sindaco Montella, dalle assessore Maria Pia Zonca e Annalisa Gulino e dal prof. Giulio Plastina hanno effettuato un sopralluogo presso l’edificio che ospitava un tempo l’Istituto Magistrale, all’ex Artiglieria. Nello storico palazzo, dovrebbe sorgere il Convitto per ospitare gli studenti pendolari che vorranno frequentare l’Istituto tecnico Trasporti e Logistica (ex Nautico). Le vecchie aule, da poco ristrutturate e messe a norma, dovrebbero diventare la futura foresteria, mentre gli altri spazi saranno adibiti a sala mensa e a sala studio. Da evidenziare – ha affermato l’assessora Zonca – che la possibilità di avere un Convitto ha fatto registrare un incremento delle iscrizioni al primo anno: dai 7 studenti pendolari iscritti nell’anno scolastico 2016/2017, si è passati agli attuali 24 iscritti al primo anno per l’anno scolastico 2017/2018. Altro dato positivo, ha aggiunto la Zonca, se il Convitto dovesse concretizzarsi, sarà necessaria l’assunzione di educatori e di personale addetto alle pulizie e, inoltre, dovrà essere garantito un servizio di catering che dovrà garantire la fornitura di pasti caldi agli studenti.

Pubblicato da il 20 Febbraio 2017. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.