,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ecco a chi è raccomandata la vaccinazione antinfluenzale e per chi è gratuita

Sono 308.580 le dosi di vaccino antinfluenzale acquistate quest’anno da Ats e distribuite tra le Assl dell’Isola e i Medici di medicina generale. Informa l’Ats di Olbia che il vaccino antinfluenzale è indicato per tutte le persone che desiderino evitare la malattia influenzale e non abbiano specifiche controindicazioni. Tuttavia, la vaccinazione viene offerta gratuitamente alle persone che, per le loro condizioni di salute, corrono un maggior rischio di andare incontro a complicanze nel caso contraggano l’influenza. Nello specifico, le categorie di soggetti a cui il vaccino è raccomandato ed offerto gratuitamente sono:

  • soggetti di età pari o superiore a 65 anni;
  • bambini di età superiore ai 6 mesi, ragazzi e adulti fino a 65 anni affetti da malattie che aumentano il rischio di complicanze da influenza;
  • bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale;
  • donne che all’inizio della stagione epidemica siano in gravidanza;
  • individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti;
  • medici e personale sanitario di assistenza;
  • familiari e persone a contatto con soggetti ad alto rischio di complicanze;
  • addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo;
  • personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani (come allevatori, addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori, veterinari);
  • donatori di sangue

Chi non rientra nelle categorie indicate ma che decida di vaccinarsi, può acquistare il vaccino presso le farmacie.

Il periodo migliore per vaccinarsi, scrive sempre l’Ats di Olbia,  è quello di novembre e dicembre, ma il vaccino sarà disponibile sino al mese di marzo.

Per poter effettuare il vaccino è sufficiente presentarsi, muniti di codice fiscale, presso gli ambulatori di Servizio Vaccinale della Assl (Arzachena, Berchidda, La Maddalena, Olbia e Tempio Pausania), oppure recarsi dal proprio Medico di medicina generale: per ulteriori informazioni è anche possibile contattare il Servizio Vaccinazioni della Assl di Olbia ai numeri 0789 552197 per il distretto di Olbia, 079 678385 per il distretto di Tempio Pausania.

Pubblicato da il 16 Novembre 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.