,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Emergenza neve. Scuole chiuse sul territorio anche domani, lunedì 13. Meglio spostarsi solo se strettamente necessario

Emergenza neve. Scuole chiuse sul territorio anche domani, lunedì 13. Meglio spostarsi solo se strettamente necessario. 

 

Comunicato stampa Provincia Olbia Tempio. Cade ancora neve, e tanta, sulla Gallura. Dalle prime ore della mattina di oggi, domenica 12 febbraio, anche la città di Olbia è coperta da una coltre che rende difficili gli spostamenti e contribuisce ad aumentare il livello di allerta del personale della Provincia , della Protezione civile, dell’Ente Foreste, del Corpo forestale e delle Associazioni di volontariato impegnati sul fronte dell’emergenza. “Vista l’eccezionalità dell’evento meteo invito tutti a spostarsi solo per motivi strettamente indispensabili, è meglio godersi lo spettacolo della neve infatti, raro in città e comunque alle base quote in Gallura, comodamente da casa. I nostri uomini sono impegnati nel lavoro di monitoraggio costante sul territorio e di aiuto alla popolazione in caso di problemi e difficoltà”, spiega il presidente della Provincia Olbia Tempio Fedele Sanciu.  “Inoltre, dato il persistere di questa situazione particolare abbiamo deciso di prolungare la chiusura delle scuole del territorio anche a domani, lunedì 13 febbraio, in questo modo gli spostamenti degli studenti pendolari saranno evitati a tutto beneficio della sicurezza”. Il personale della Provincia e della Protezione Civile e delle Associazioni di volontariato è dislocato in Gallura nei punti nevralgici dove maggiormente potrebbero verificasi situazioni di disagio. La criticità si sono verificate principalmente ad Olbia e nei dintorni , in particolare a Loiri, Telti, strada 125 bivio per Porto Rotondo, Priatu dove alcuni tratti di strada sono stati chiusi. Anche in città il centro storico è stato chiuso e così il sottopassaggio di via Amba Alagi. I Vigili Urbani  hanno tenuta aperta la viabilità per l’Ospedale e nei principali snodi. L’aeroporto Costa Smeralda è rimasto chiuso per diverse ore perché la pista era impraticabile a causa della neve. In queste ore 4 mezzi spazzaneve stanno liberando le principali arterie della città, in particolare quelle del perimetro intorno all’agglomerato urbano. Sotto controllo invece i territori di Arzachena, Tempio e Golfo Aranci.  “Al coordinamento tra tutte le forze in campo impegnate in queste ore  va tutto il nostro plauso per l’impegno profuso al servizio della comunità”,  conclude il presidente Sanciu. Il numero di telefono della protezione Civile Olbia Tempio per segnalare eventuali difficoltà è 366-6617680.

Pubblicato da il 12 Febbraio 2012. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.