,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Forti preoccupazioni a La Maddalena per l’ospedale

Mentre per domani lunedì è atteso a La Maddalena il manager della sanità sarda Moirano, desta preoccupazione il piano di riordino della rete ospedaliere in Sardegna, per quello che prevede per il Paolo Merlo. Il piano inquadrerebbe il presidio in stabilimento di sede disagiata e ospedale di comunità, senza punto nascita e senza rianimazione (che già non ha). Ma quello che preoccupa ancor di più è che l’emergenza sarebbe di tipo PPI che significa Punto Primo Intervento. Nel caso fosse PPI però comporterebbe l’essere operativo nelle 12 ore diurne e presidiato dal sistema 118 nelle ore notturne. Né rilassa il fatto che sabato mattina 27 maggio, ai pazienti in terapia iperbarica abbiano comunicato telefonicamente il fatto che il servizio sia stato momentaneamente sospeso.  Claudio Ronchi

Pubblicato da il 28 Maggio 2017. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.