,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA della DIOCESI della GALLURA, di giovedì 18 giugno, notizie religiose

La Diocesi e Tempio piangono “don Giovanni”. Dopo breve malattia, all’alba del 17 giugno è morto mons. Maria Pittorru, parroco della cattedrale e delle parrocchie di San Giuseppe e del Sacro Cuore di Tempio. Era nato a Sant’Antonio di Gallura, aveva 64 anni.  Sacerdote da 35 anni, a ordinarlo fu il cardinale Ugo Poletti. A Roma fece gli studi teologici alla Gregoriana e venne incardinato nella Diocesi di Roma. Nella Diocesi d’origine, della Gallura e dell’Anglona tornò nel 2010. Per 6 anni è stato parroco a Castelsardo. Nel 2016 è stato trasferito a Tempio, come parroco della Parrocchia di San Giuseppe. Dal settembre del 2019, con la costituzione del Vicariato Urbano di Tempio, che ha unito pastoralmente le tre parrocchie cittadine – Cattedrale, San Giuseppe e Sacro Cuore – è divenuto canonico parroco della cattedrale e delle altre due parrocchie, con l’aiuto di due collaboratori, don Giorgio Diana e don Cesare Nicolai. Oltre a tali incarichi ha anche ricoperto per qualche tempo il compito di Direttore della Caritas Diocesana. Era membro del Consiglio Presbiterale diocesano e del Collegio dei Consultori, oltre che delegato vescovile per il Diaconato permanente. “Un grande pastore, di grande cuore, di grande cultura, efficace nella predicazione e generoso nel darsi agli altri”, ha detto di lui il vescovo Sebastiano Sanguinetti. “Ci mancherà molto”. La camera ardente è stata allestita presso la Cattedrale. I funerali saranno celebrati oggi, giovedì 18 giugno, alle ore 15:00 presso la chiesa di San Giuseppe. (Red)

Pubblicato da il 17 Giugno 2020. Archiviato in Brevi,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.