,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA della GALLURA di domenica 29 giugno, notizie galluresi

Olbia. Denunciato per violazioni al Codice dell’Ambiente. Un uomo, originario del Montenegro, è stato denunciato dalla Polizia di Stato di Olbia, in stato di libertà per violazioni al Codice dell’Ambiente. Durante un controllo all’interno di un terreno sito nei pressi di Enas, sarebbe risultato che  l’uomo, pur in possesso di regolare iscrizione alla camera di commercio per la compravendita di autoveicoli, avrebbe esercitato tale attività in assenza – secondo  le forze dell’ordine – di condizioni di sicurezza sul lavoro, e di aver accatastato rifiuti (auto in demolizione, carcasse di veicoli, batteria, materiali ferrosi, gomme, ecc.) in condizioni di degrado e di rischio di inquinamento ambientale. (Rec)

In libertà l’americano arrestato per droga, la sua posizione potrebbe tramutarsi in una questione di natura amministrativa. È stato rimesso in libertà il cittadino statunitense era stato arrestato a Olbia per detenzione di droga. Comparso davanti al giudice di Tempio, tramite il suo avvocato ha confermato quanto già dichiarato alle forze dell’ordine, che quanto posseduto fosse per uso personale. La sua posizione davanti al giudice potrebbe trasformarsi in una questione di natura amministrativa. (Red)

Palau. Trenino Verde presto in partenza. Forse dal 1° luglio dovrebbe essere in partenza dalla stazione di Palau il Trenino Verde con direzione Tempio. La prima corsa della stagione lungo la ferrovia realizzata negli anni ‘30 del ‘900 tra paesaggi, gallerie e ponti stupendi. Nei giorni successivi dovrebbero partire anche gli altri trenini verdi su altre tratte sarde. (CR)

Pubblicato da il 27 Giugno 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.