,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA della GALLURA, di giovedì 26 novembre, notizie galluresi

Diamo subito uno sguardo al tempo per domani venerdì c’è un bollettino di condizioni meteo avverse che ci dice che appunto da domani venerdì 27 novembre e per le successive 24-36 ore si prevedono sulla Sardegna, specie sui settori orientali e meridionali, settori meridionali siamo noi Nord Est della Gallura e arcipelago di La Maddalena, precipitazioni da sparse a diffuse, anche con carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento con possibili mareggiate sulle coste orientali e meridionali dell’isola.

Ad Arzachena, dal 25 novembre sono riprese le attività scolastiche in aula, nei nidi, nella scuola dell’infanzia, delle scuole elementari, alle scuole medie, sospese da circa un mese. Rimangono con didattica a distanza, gli istituti superiori. Per oggi giovedì alle 11:00 era stato convocato il consiglio comunale. C’erano tre punti all’ordine del giorno, di carattere finanziario e bilancio, tutti approvati. La notizia però è che il sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda, è stato eletto ieri presidente della Conferenza Sociosanitaria della Gallura; succede all’ex-sindaco di Padru, Antonio Satta. Vicepresidente è stato eletto il sindaco di Tempio. L’Offshore Racing Congress (ORC), il Royal Ocean Racing Club (RORC) e lo Yacht Club Costa Smeralda (YCCS) hanno annunciato che il prossimo Campionato Mondiale biennale ORC/IRC si terrà nelle acque della Sardegna, a Porto Cervo. L’evento si svolgerà dal 18 al 26 giugno 2022.

A Palau ricordiamo che qualche giorno fa c’è stato un videomessaggio notturno del sindaco Franco Manna, che ha fatto il punto sulla situazione coronavirus nel paese dell’orso. Al 25 novembre a Palau risultavano 8 persone positive al coronavirus. Sempre a Palau, la pagina Facebook dell’amministrazione comunale informa che sono stati stanziati circa 908.000 € per il rifacimento degli asfalti nel centro urbano; i lavori inizieranno a breve.

Santa Teresa ha celebrato ieri La Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, ed è stato organizzato e trasmesso on-line uno spettacolo dal titolo: Ti amo da morirNe”, scritto, diretto e interpretato da Mena Vasellino. Lo si è potuto vedere collegandosi al sito del Comune. Intanto la sindaca Nadia Matta ha convocato, per lunedì 30 novembre, il consiglio comunale con tre punti all’ordine del giorno, due riguarda il bilancio e l’ultimo l’assestamento del bilancio stesso.

Anche sindaco di Luogosanto, Agostino Piredda, ha convocato il consiglio comunale, sempre per lunedì 30 novembre alle 12:00. Anche qui ci sono i bilanci e l’assestamento dello stesso da approvare e c’è in più l’esame e l’approvazione delle programmatiche dell’amministrazione comunale eletta pochi giorni fa. Il quale sindaco, da tempo a casa per essere risultato positivo al virus, esattamente da 40 giorni come lui stesso scrive nella sua pagina Facebook, è finalmente risultato negativo e quindi ha potuto riprendere la propria normale attività. Anche un altro cittadino di Luogosanto è risultato negativo.

A La Maddalena, oggi si è svolto il consiglio comunale, convocato dalla presidente, Giovanna Scotto, c’erano 11 i punti all’ordine del giorno.  Oltre al question time che ha portato via, in discussioni e qualche polemica (particolarmente sul ruolo dell’assessore tecnico, Claudio Tollis), molto più di un’ora, tutti gli altri punti all’ordine del giorno del consiglio comunale, svoltosi in streaming, sono stati approvati, compreso quello sulla panchina rossa contro la violenza sulle donne proposto dalle minoranze che fanno capo a Rosanna Giudice ed Annalisa Gulino. Tra l’altro sono stati eletti i rappresentanti del consiglio comunale in seno all’Unione dei Comuni che sono, per la maggioranza Stefano Cossu e per la minoranza Giovanni Manconi. Il sindaco fa parte dell’Unione dei Comuni di diritto. Nel corso dei lavori del consiglio comunale il sindaco Fabio Lai si è assentato per incontrare, in videoconferenza, l’assessore regionale alla sanità Mario Nieddu. Molte richieste avanzate dal sindaco, poche le risposte concrete da parte dell’assessore, almeno per ora. Ieri c’era, come di consueto a Moneta il mercatino settimanale. Con gli uffici stiamo valutando la situazione ma dei 47 stalli ospitati alla Ricciolina; con le normative anticovid, in Piazza Comando, se ne potrebbero autorizzare solo 23”, ovvero la metà. “Non è una volontà dell’amministrazione comunale ma è un problema di normativa anti Covid”, afferma l’assessora al commercio, Stefania Terrazzoni. Stante dunque la situazione sanitaria e la normativa vigente, per ora il Mercatino del Mercoledi rimane a Moneta, nella grande piazza della Ricciolina.

Gallura: blitz dei carabinieri, 3 arresti per armi e droga. I carabinieri del reparto territoriale di Olbia e della compagnia di Tempio Pausania hanno arrestato tre persone già note alle forze dell’ordine, sequestrando un certo quantitativo di sostanza stupefacente ed un fucile a canne mozze. Gli stupefacenti sequestrati sono marijuana, grammi di cocaina, materiale vario per il confezionamento. Lo stupefacente, immesso sul mercato – scrivono i carabinieri – al dettaglio avrebbe fruttato circa 32.000 euro. Due persone sono agli arresti domiciliari, l’altra in carcere.

Pubblicato da il 26 Novembre 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.