,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA della GALLURA di sabato 18 luglio, notizie galluresi

La Guardia Costiera di Golfo Aranci presta soccorso a due natanti in avaria. Un gommone con 3 donne e 7 bambini tra i 7 e gli 11 anni in avaria nei pressi di Cala Petra Ruja del Comune di Arzachena è stato assistito dalla motovedetta CP709 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci. In attesa dell’intervento dell’assistenza tecnica per il motore, gli occupanti sono stati trasbordati sulla motovedetta e trasferiti presso il porto di Porto Rotondo. Poco dopo la stessa motovedetta ha dato assistenza ad un natante con motore in avaria e due persone a bordo. Anche in questo caso i marinai della Guardia Costiera ha dato assistenza fino all’arrivo di personale tecnico per la riparazione del motore. (Red)

Anche i Gallura, tramite le Poste, pratiche di successione online. Da qualche giorno è stato avviato, anche in Gallura, il nuovo servizio di Poste Italiane per la richiesta online dell’avvio delle pratiche di successione. “I cittadini potranno avviare telematicamente la pratica di successione direttamente dal loro computer – riferisce la dott.ssa Gaetana Treppiedi, responsabile Mercato Privati Area Centro (Lazio, Sardegna, Abruzzo, Molise) di Poste Italiane – senza recarsi fisicamente in ufficio postale, attraverso una modalità semplice e veloce”. Per accedere al nuovo servizio digitale è possibile collegarsi al sito www.poste.it ed accedere alla sezione “Successioni” nell’ambito dei “Servizi al Cittadino”. (Red)

Questura di Sassari: Nuovi orari degli sportelli. A decorrere dal 20 luglio, gli sportelli aperti al pubblico della Questura e dei Commissariati P.S. osserveranno la seguente articolazione oraria:  Divisione Polizia Amministrativa e Sociale – Questura e Commissariati P.S. (Ufficio Passaporti, Ufficio Porti d’arma e Ufficio Licenze): dalle ore 09.00 alle ore 12.00 nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì, esclusi i festivi; Ufficio Immigrazione: dalle ore 09.00 alle ore 12.00 di tutti i giorni feriali, escluso il sabato. Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) della Questura: dalle ore 09.00 alle ore 12.00 di tutti i giorni feriali, escluso il sabato. L’Ufficio denunce della Questura e dei Commissariati P.S. di Olbia, Alghero, Porto Cervo, Tempio Pausania e Ozieri osserveranno i seguenti orari di apertura al pubblico: dalle ore 08.30 alle ore 13.30 di tutti i giorni feriali, sabato incluso. Tutte le informazioni e la modulistica relativa ai passaporti, porti d’arma, alle licenze, permessi di soggiorno e alle autorizzazioni di polizia, sono disponibili nel sito della Polizia di Stato www.poliziadistato.it .  Per ogni altra esigenza o informazione ci si può rivolgere all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura – tel. 079/2495600. Le istanze relative al rilascio di passaporti, porti d’arma, licenze ed autorizzazioni di polizia, potranno essere inoltrarle anche via mail all’indirizzo di posta certificata “ammin.quest.ss@pecps.poliziadistato.it(Red)

Gli appuntamenti del Festival del Cinema di Tavolara. Il XXX Festival del Cinema di Tavolara, iniziato lunedì scorso, a Porto San Paolo, con il concerto di Neri Marcorè, è proseguito venerdì 17 luglio con la proiezione di “La dea Fortuna”, alle 21:30 a Porto San Paolo. Sabato 18 luglio la manifestazione ha luogo invece nell’isola di Tavolara, con “Volevo nascondermi” del regista Diritti, Film Nastro 2020 che ha visto duellare attore Elio Germano aggiudicarsi l’Orso d’argento come Miglior attore al Festival di Berlino. Concluderà il festival, sempre a Tavolara, domenica 19 luglio, “Una notte in Italia” con la proiezione di “La dolce vita”: il capolavoro di Federico Fellini, film scelto per celebrare i 100 anni della nascita del regista riminese. È previsto un omaggio a Ennio Morricone, da poco scomparso. La manifestazione ha visto e vede altre iniziative come mostre e incontri con attori e registi. (Red)

Pubblicato da il 17 Luglio 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.