,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA della GALLURA di venerdì 26 giugno, notizie galluresi

Olbia. La GDF arresta in aeroporto cittadino Usa per droga. I militari del Gruppo Olbia, con l’ausilio delle unità cinofile Daff e Betty, hanno fermato, per un normale controllo, un cittadino di nazionalità statunitense in arrivo presso l’aeroporto Costa Smeralda di Olbia. Da un controllo con l’ausilio dei cani antidroga, i finanzieri avrebbero scoprendo, tra i bagagli, stando a quanto scritto in un comunicato stampa, 140 grammi di marijuana, 30 grammi di funghi allucinogeni, 1 grammo di M.D.M.A. (metanfetamina) e 30 “francobolli” L.S.D. Riporta lo stesso comunicato stampa che l’uomo avrebbe dichiarato “di possedere a scopo terapeutico” le sostanze. Il cittadino americano è stato tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tempio P. (Red)

Al Mater Olbia in funzione seconda tac. È attivo al Mater Olbia Hospital il gemello della Tac già in uso da tempo, cosa che consente di raddoppiare il numero di questi importanti esami. (Red)

Premio Letterario Città di Olbia 2020. Il Premio Letterario Città di Olbia, organizzato dall’assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca Simpliciana, avrà luogo anche quest’anno. Si può partecipare con racconti brevi in italiano, logudorese o gallurese. C’è anche una sezione per ragazzi dai 10 ai 16 anni. Il premio prevede come di consueto anche la sezione dedicata alla poesia. Della giuria fanno parte il presidente Francesco Pala, Quintino Mossa, Paolo Russu, Luana Scanu e Antonio Canalis. Sono previsti premi da 500-300-200 euro. (Red)

Pubblicato da il 25 Giugno 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.