,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA della GALLURA, di venerdì 27 novembre, notizie galluresi

(a cura di Claudio Ronchi)

Condimento avverse. Allerta Rossa. Dalla Prefettura di Sassari informano che si prevede un forte peggioramento della situazione metereologica nella parte interna e costiera della Gallura, con intensissime piogge e condizioni marine particolarmente avverse che potrebbero dar luogo a mareggiate, anche di particolare intensità e al rischio di onde anomale con impatto sul territorio. La popolazione viene pertanto invitata a non lasciare le proprie abitazioni e di spostarsi nei piani alti. Diversi sindaci della Gallura hanno chiesto la chiusura anticipata delle attività commerciali. Nella mattinata di domenica 29 novembre, si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, principalmente sulla Sardegna Orientale, con cumulati localmente moderati. Progressiva attenuazione dei fenomeni a partire dalla tarda mattinata.

Vigili del Fuoco, potenziato dispositivo di soccorso. Il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Sassari ha potenziato durante la giornata di sabato il dispositivo di soccorso per fronteggiare l’allerta meteo della zona della Gallura. Mezzi e specialisti soccorritori fluviali sono confluiti nel pomeriggio presso il distaccamento di Olbia

Alluvione Sardegna: Calvisi, Governo vicino ai cittadini colpiti dal maltempo. Inviati a Bitti mezzi militari del genio per rimozione fango e ripristino viabilità. “Il Governo e il Ministero della Difesa sono vicini ai cittadini colpiti duramente dai violenti nubifragi che si sono abbattuti nelle ultime ore in tutta la Sardegna. Il maltempo ha interessato soprattutto il nuorese, causando vittime e danni in particolare a Bitti, paese duramente colpito anche dal “Ciclone Cleopatra” nel 2013. Voglio, inoltre, rivolgere un pensiero commosso e la mia vicinanza ai familiari delle tre vittime di questa terribile alluvione. La Difesa ha inviato alcuni mezzi del Genio Militare per rimuovere il fango e ripristinare la viabilità nel paese.” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi. “In questo momento, alcuni mezzi movimento terra del 5° Reggimento Genio Guastatori della Brigata Sassari stanno raggiungendo Bitti dove opereranno in stretto coordinamento con la Protezione civile, i Vigili del fuoco e le Forze dell’Ordine a supporto della popolazione. La Difesa è pronta ad inviare eventuali ulteriori concorsi su richiesta delle autorità territoriali.” – conclude Calvisi.

Olbia. La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad una misura cautelare nei confronti di un cittadino marocchino. Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di Olbia ha rintracciato un cittadino del Marocco, destinatario di una misura cautelare disposta dalla Procura della Repubblica di Siracusa per una rapina a mano armata commessa in Sicilia anni orsono. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato condotto in carcere ove è stato messo a disposizione della A.G. competente.

Pubblicato da il 28 Novembre 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.