,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA delle PARROCCHIE della GALLURA di venerdì 13 novembre, notizie religiose

(a cura di Claudio Ronchi)

Arde il cero al Mater Dei per la pandemia. Sabato 7 novembre, informa Padre Massimo Terrazzoni, priore del monastero benedettino Mater Dei in Olbia, che dopo il Vespro, durante il canto dell’antico inno per il tempo di epidemia, è stato acceso un cero dinanzi alla statua della Vergine Maria. Il cero arderà per 9 giorni. “Ogni giorno, come novena, canteremo l’antico inno per chiedere alla Madre che faccia cessare questa prova e doni ai cuori la pace. Unitevi spiritualmente a questa novena”, scrive padre Massimo. Ecco il testo dell’Inno Gregoriano, che invoca la potente intercessione di Maria contro la peste:

“La Stella del cielo, che allattò il Signore,

ha estirpato la peste mortale

che il progenitore degli uomini portò nel mondo.

La stessa Stella si degni ora di domare gli astri,

le cui guerre affliggono il popolo con la piaga della crudele morte.

Clementissima Stella del mare,

soccorrici contro la peste.

Ascoltaci o Signora, poiché tuo Figlio ti onora non negandoti nulla.

Gesù salvaci, poiché per noi la Vergine madre ti prega”.

Il cardinale Bassetti, presidente della Cei, ricoverato per Covid. Il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, è ricoverato per Covid-19, dal 3 novembre, in Terapia Intensiva. “Accompagniamo con affetto e vicinanza il Cardinale Presidente”, ha dichiarato mons. Stefano Russo, segretario generale della Cei.  “Sollecitiamo le nostre Chiese alla preghiera in questo momento di prova. Siamo certi che il Signore non farà mancare misericordia e consolazione al Cardinale e a quanti sono duramente provati dalla malattia. Ricordiamo anche i medici, gli operatori sanitari e quanti si prendono cura dei sofferenti”.

Messa per i 29 anni dalla morte del Servo di Dio, Padre Salvatore Vico. Lo scorso 10 novembre ricorreva il 29° anniversario della morte del Servo di Dio Padre Salvatore Vico, Fondatore della Congregazione Missionaria delle Figlie di Gesù Crocifisso. Una Messa di suffragio, è stata celebrata a Tempio nella cattedrale di San Pietro dal vescovo Sebastiano Sanguinetti. La ricorrenza è stata preceduta da un triduo di preghiera.

Benedetti Uffici Regionali del Demanio a Olbia. È stato don Pigi Sini, della Diocesi di Ozieri, a benedire nei giorni scorsi, ad Olbia, i nuovi uffici regionali del Demanio, Patrimonio, Autonomie Locali. Il taglio del nastro rappresenta un passo importante nel decentramento a favore delle genti galluresi.

A dicembre riunione della CES. I prossimi 2 e 3 dicembre, a Donigala Fenughedu, si svolgerà la riunione ordinaria della Conferenza Episcopale Sarda (CES), Covid-19 permettendo. Il primo giorno sarà dedicato ad alcune questioni inerenti il cammino della Chiesa in Sardegna, mentre nella mattinata del giorno successivo i vescovi della Sardegna affronteranno il tema del sistema produttivo della nostra terra, ascoltando e dialogando con i responsabili regionali della Confindustria (grande impresa), l’Api (piccole e medie imprese), la Confcooperative, la Lega cooperative e con il presidente di un Istituto bancario. La finalità dell’iniziativa, che avrà ulteriori sviluppi in futuro, è quella di conoscere, approfondire ed entrare in dialogo con la concretezza della vita della nostra Isola.

In libreria: La parola di Cristo, di Raniero Cantalamessa (Commenti alle letture bibliche delle Domeniche e delle Feste). In occasione della nomina a cardinale, decisa da Papa Francesco per il prossimo Concistoro del 28 novembre, in libreria dal 17 novembre il volume che racchiude tutta la profondità e la spiritualità di padre Cantalamessa, tra i più apprezzati predicatori e commentatori delle pagine bibliche. «Ogni riflessione parte dalla convinzione» sottolinea nella sua Prefazione padre Raniero «che tutto, nella Bibbia, parla di Cristo, come spiegò egli stesso ai discepoli di Emmaus, e che è lui, come ci ha ricordato il Concilio, che ci parla ancora “dal vivo”, quando ascoltiamo il suo Vangelo nella liturgia». Padre Cantalamessa, dal 1980 è predicatore della Casa Pontificia. Per molti anni ha condotto il programma «A Sua Immagine: le ragioni della speranza» su Rai Uno. Raniero Cantalamessa, La parola di Cristo. Commenti alle letture bibliche delle Domeniche e delle Feste, Edizioni San Paolo 2020, pp. 800, euro 45.

Pubblicato da il 12 Novembre 2020. Archiviato in Brevi,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.