,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA di MADDALENA del MATTINO. Martedì 24 marzo, 7 notizie isulane

Coronvirus situazione. Ieri, lunedì 23 marzo, i morti in Sardegna per coronavirus erano 11. All’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia sono chiusi 3 reparti mentre per oggi dovrebbero essere noti i risultati dei tamponi effettuati la scorsa settimana sia a Olbia che l’ospedale di Tempio. (Red)

Il sindaco: continuiamo sempre a tenere alta guardia. Anche ieri sera il sindaco Montella ha parlato alla cittadinanza. Dopo aver lamentato, come altri colleghi, di non ricevere puntuali informazioni su quello che sta accadendo, ha fatto il punto sulla situazione alla Maddalena. Fortunatamente non si registrano contagi. I controlli, ha detto il sindaco, sono capillari e solo in vigili urbani, negli ultimi giorni, ne hanno effettuato circa 200 sulle persone e un centinaio nelle attività commerciali. Molti controlli stanno effettuando anche i carabinieri, la forestale, i carabinieri forestali, i finanzieri, i barracelli. Sono 3 le persone che sono state segnalate all’autorità giudiziaria per violazione dell’isolamento fiduciario ossia della quarantena. Il sindaco ha poi ricordato e raccomandato ai maddalenini di prendere tutte le precauzioni ed ha infine espresso preoccupazione per l’ospedale. (CR)

Il parroco: adottiamo spiritualmente un medico o un infermiere. Vorrei proporre un’azione, ha scritto il parroco don Andrea Domanski: “Adottiamo spiritualmente un medico, un infermiere o un qualsiasi altro professionista o volontario sanitario, dedicando una decina del rosario quotidiano. Questa preghiera può essere offerta per una persona conosciuta come sconosciuta. Chiediamo la protezione della Madonna sulle persone che sono al servizio della nostra salute mettendo a rischio la loro vita e quella delle loro famiglie. Che Maria Santissima sia loro avvocata presso Suo Figlio Gesù”. (CR)

Oggi Poste chiuse. In tempi d’emergenza coronavirus Poste Italiane ha disposto la chiusura dell’Ufficio Postale di Moneta. L’ufficio centrale di Piazza Comando sarà aperto il lunedì, il mercoledì e il venerdì con turno di mattina. (Red)

Maddalena Ambiente: Il nuovo numero è:  349.7462914

Croce Verde per chi ha bisogno. Informa la Croce Verde onlus che svolge il servizio di Pronto Farmaco, cioè di ritiro di impegnative e farmaci, ritiro analisi, svolgimento di piccole commissioni. Questo tutti i mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00. Precisa la Croce Verde che il richiedente paga solo il farmaco richiesto ed un’offerta libera “minimo un euro”. Per informazioni chiamare il 371.3757158. (Red)

Per chi ha bisogno, la Caritas c’è. Le Caritas maddalenine, di Santa Maria Maddalena e Moneta, in questi difficili tempi di pandemìa, continuano a garantire assistenza a chi ne ha bisogno, per il mangiare e per le medicine. In caso di necessità chiamare ai numeri delle due parrocchie cittadine. (CR)

Maddalena nella storia … Quando c’era l’Arsenale. Tornando indietro a 110 anni fa, cioè al 1910, l’Arsenale della Regia Marina di Moneta, istituito nel 1895, contava circa 50 militari fissi, 117 dipendenti civili e 200 forzati.  Si pensi poi che 30 anni fa, nelle primavera del 1990 l’Arsenale MM di Moneta contava … 510 dipendenti fissi assunti a tempo indeterminato. Sì, 510 dipendenti con contratto a tempo indeterminato … avete letto bene! Su una popolazione di 12mila abitanti! Già da dieci anni, nel 2010, ne contava … zero; Sic! (CR)

Pubblicato da il 24 Marzo 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.