,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA di MADDALENA, di giovedì 15 ottobre, notizie isulane

Tre nuovi positivi al Coronavirus. Ieri sera il sindaco Luca Montella ha informato che “mentre dei quattro positivi (poi diventati cinque) ne sono guariti due ed altri due sono al primo tampone negativo (questa è la notizia positiva)”, di contro, “purtroppo, dobbiamo aggiungere altri tre positivi riconducibili tutti ad uno stesso nucleo”. Sarà sottoposta a tampone anche la classe della scuola elementare che per precauzione era stata isolata qualche giorno fa. “Ci sarà un apposito drive-in a Tegge e sarà la stessa Autorità Sanitaria a decidere chi siano i soggetti interessati ed a contattarli”. Il sindaco raccomanda “di stare TUTTI estremamente attenti al rispetto delle norme ed a non farci sfuggire nemmeno il minimo errore. Come potrete notare basta estremamente poco perché si contagino famiglie intere”.

Stato morfodinamico di 10 spiagge: convenzione Parco Nazionale-Università di Cagliari. Il Parco Nazionale ha firmato una convenzione con l’Università di Cagliari, per la valutazione dello stato morfodinamico e ambientale dei seguenti sistemi spiaggia – duna: spiaggia Santa Maria, Cala d’Alga, Cala Ciaccaro/Cala d’Arena Bianca, Cala Canniccia/Cala Ferrigno, Cala Granara, Capocchia d’u Purpu, Cala Napoletana, Cala Coticcio.

Ora c’è anche l’Argiope trifasciata. Emanuela Zedda, guida ambientale escursionistica del Parco Nazionale, ha documentato la presenza nell’Arcipelago di un esemplare femmina di Argiope trifasciata, specie appartenente alla famiglia Araneidae, originaria delle Americhe. Ne ha dato recentemente notizia l’ente di via Giulio Cesare. Il Parco precisa che “si tratta di una specie innocua”. In Sardegna era stata fino ad oggi segnalata soltanto a sud e più recentemente in Ogliastra. Nessuna segnalazione invece era mai pervenuta dalla Gallura. “La nostra guida, Emanuela Zedda”, scrive il Parco Nazionale, “sta monitorando l’esemplare per verificare se si tratti di un esemplare isolato, se vi siano anche esemplari maschi nei paraggi e se arrivi a riproduzione”.

Messe nei giorni feriali: ore 8:30 Santa Maria Maddalena; ore 17:15 Moneta (dal martedì al venerdì); ore 18:00 Santa Maria Maddalena.

Pubblicato da il 15 Ottobre 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.