,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA DI SANTA TERESA GALLURA di martedì 30 giugno, notizie teresine

Circa 50.000 euro per gli eventi estivi. Quest’anno non ci saranno i fasti degli anni scorsi in termini di spettacoli e manifestazioni estive. I fondi a questi destinati già da tempo erano stati utilizzati per interventi di urgenza legati all’emergenza coronavirus. In bilancio sono rimasti poco meno di 50.000 euro, che non sono neanche pochissimi, visti i tempi, quantomeno per organizzare piccole manifestazioni o erogare piccoli contributi a comitati o associazioni. (CR)

Acquisizione del credito d’imposta per Bonus Vacanze, per facilitare le attività turistiche: c’è però da verificarne la fattibilità.  La giunta, presieduta dal sindaco Stefano Pisciottu, ha dato mandato agli uffici comunali di verificare la fattibilità per il Comune di essere soggetto cessionario del credito di imposta maturato dall’operatore economico sullo sconto ai fruitori del Bonus Vacanza. La volontà politica è quella di venire incontro agli operatori del turismo le cui attività possano rientrare in quelle previste dalle misure governative del Bonus Vacanze, e di facilitarne l’attuazione andando incontro alle attività che, nel caso venisse applicato, comporterebbe non l’arrivo di liquidità da parte di turisti bensì di un credito di imposta da scontare non immediatamente ma il prossimo anno. L’idea, politica, è appunto quella da parte del Comune di poter acquisire quel credito erogando nel contempo liquidità agli operatori turistici. Si tratterà di vedere se e quanto potrà essere praticabile questo buon proposito. (CR)

Parcheggi a pagamento e non. La giunta comunale ha deciso rendere fruibili gratuitamente i parcheggi precedentemente individuati a pagamento: parcheggio via del Porto, parcheggio porto, parcheggio piazza Bruno Modesto e parcheggio via Sandro Pertini, per un totale di 233 posti auto; ha deciso di istituire nelle vie “Umberto I°”, Magnon” e “Lamarmora” un’area di sosta, nella quale la stessa è subordinata al pagamento di una somma di denaro, da riscuotersi mediante dispositivi di controllo di durata, anche senza custodia del veicolo, per un totale di 83 posti auto complessivi. Per quanto riguarda il costo orario questa le tariffe: Via Lamarmora: 1 Euro per la prima ora di sosta e due euro per ciascuna delle ore successive; Vie “Umberto I°” e “Magnon”: 1 Euro per ciascuna ora di sosta. Sono esonerare dal pagamento della somma dovuta per la sosta dei veicoli, le persone che hanno la residenza anagrafica nella via prospiciente il parcheggio, nonché i proprietari di appartamenti, e/o attività commerciali che insistono nelle stesse vie. La sosta gratuita sarà consentita ad un solo veicolo per nucleo famigliare residente, per proprietario di immobile o per attività commerciali, previo rilascio dei pass di sosta gratuiti. (Red)

Ripartono i Teatri Peregrini. Ritornano a giorni le manifestazioni dei Teatri Peregrini, diretti da Vittoria Nicoli, edizione 2020-strade, giunti alla quarta edizione. Si svolgeranno il 3 e il 4 luglio nel parcheggio del cineteatro Nelson Mandela. (Red)

CORTESEMENTE,   si invitano le lettrici e i lettori a segnalare eventuali possibili errori o imprecisioni nelle notizie. Mail claudioronchi@tiscali.it   oppure al 3714615814 per chiamate, sms o whats app. GRAZIE!

Pubblicato da il 29 Giugno 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.