,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

GAZZETTA DI SANTA TERESA GALLURA. Giovedì 19 marzo, 3 notizie teresine

Il sindaco: è mio dovere segnalare certi comportamenti.  “È mio dovere segnalare questi comportamenti ai competenti organi e stigmatizzare tali condotte”. Il sindaco Stefano Pisciottu si sta riferendo, nella lettera ai teresini, al comportamento di “troppe” persone “che circolano con disinvoltura all’interno del centro urbano, conversano a distanza ravvicinata e sostano in alcuni casi nelle panchine”. Le notizie delle ultime ore del crescente contagio in ambito regionale di Coronavirus, con alcuni decessi, impongono oggi, afferma il sindaco di Santa Teresa, “di adottare comportamenti ancor più rigorosi negli spostamenti”. Un certo rilassamento e un certo abuso delle cosiddette passeggiate, che diventano occasioni di contatto, vanificano “lo sforzo e il sacrificio della gran parte dei cittadini che scrupolosamente osservano la permanenza nelle loro abitazioni”. (CR)

Cimitero chiuso e parchi giochi. Dal 16 marzo e fino al nuovo provvedimento sono chiusi i cimiteri comunali, con garanzia di erogazione di servizi di trasporto, ricevimento e di tumulazione delle salme. Sono inoltre chiusi i parchi giochi siti nel centro urbano, in via Berlinguer (piazza padre Pio), via Tibula, e nelle frazioni di Porto Pozzo e di San Pasquale. È limitato invece l’accesso ad un solo accompagnatore per volta, nell’area di sgambettamento cani sita in via Sandro Pertini. La disposizione del sindaco Stefano Pisciottu. (Red)

Santa Teresa Gallura. Nei giorni di festa tutto chiuso, tranne farmacie e parafarmacie. Il sindaco Stefano Pisciottu, con ordinanza numero 12 del 19 marzo ordina, nei giorni festivi dal 19 marzo fino al 5 aprile, salvo proroghe, “la chiusura di tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio (alimentari e non), ivi compresi gli esercizi di vicinato e le medie e grandi strutture di vendita siti nel territorio del Comune di Santa Teresa Gallura, con esclusione delle farmacie para farmacie; La sospensione del commercio itinerante su aree pubbliche di qualsiasi tipologia di prodotti  (alimentari e non) (Red)

CORTESEMENTE, si invitano le lettrici e i lettori a segnalare eventuali possibili errori o imprecisioni nelle notizie. Mail claudioronchi@tiscali.it   oppure al 3714615814 per chiamate, sms o whats app. GRAZIE!

Pubblicato da il 19 Marzo 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.