,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Giovanni Canu è il nuovo direttore marittimo di Olbia-Nord Sardegna

(di Claudio Ronchi) – Il capitano di vascello Giovanni Canu, senese, è da ieri il nuovo direttore marittimo di Olbia-Nord Sardegna. Proviene dal comando  della Capitaneria di Porto di Brindisi. Il comandante uscente, Maurizio Trogu, ha richiamato nel suo discorso di commiato, alcune particolari emozioni condivise insieme alla “sua” squadra: “il ricordo più bello …” ha detto,  “il momento dell’abbraccio con la moglie di uno dei naufraghi … stremati ma vivi e aggrappati a un salvagente, dopo due notti e tre giorni di ricerche in mezzo al Tirreno sulla rotta Porto Ercole /La Maddalena”; Ha poi citato “l’eccezionale dispositivo operativo messo in campo per i due sciagurati e ravvicinati sinistri marittimi occorsi all’interno dell’area portuale”  di Olbia a due navi  “una incendiatasi durante la manovra d’ingresso e l’altra incagliatasi nell’area di evoluzione. Due eventi, risolti entrambi in maniera assolutamente brillante e senza far registrare alcun danno alla collettività, alle infrastrutture portuali e all’ambiente marino, che hanno messo a dura prova e per svariati giorni tutto il personale di terra e quello imbarcato ma che hanno anche dimostrato tutta l’altissima valenza professionale” degli uomini e donne della Guardia Costiera; ha proseguito, il comandante Trogu, menzionando “la perizia operativa e nautica messa in campo per prima recuperare la M/N Lira, abbandonata alla deriva nel Tirreno, evitando, così, che si abbattesse sulle coste dell’Arcipelago delle Maddalena un sicuro disastro ambientale, ma poi anche tutta la cura profusa nell’assistere l’equipaggio rimasto bloccato a bordo, registrando gesti di straordinario sostegno…” e, da ultimo, “con ancor più rinnovato spirito di fratellanza e partecipazione”, la pronta assistenza ai 125 disperati dell’Alan Kurdi. Il passaggio di consegne è stato certificato dalla presenza del comandante generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, ammiraglio ispettore capo, Giovanni Pettorino.

Pubblicato da il 23 Ottobre 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.