,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il PD di La Maddalena prende posizione sull’Ospedale: le dichiarazioni del triumviro e consigliere comunale Mauro Bittu

Mauro Bittu

È fondamentale inserire la tematica del Punto Nascite in una più complessiva rivendicazione sull’Ospedale Paolo Merlo, un presidio fondamentale per la tutela del diritto alla salute nella nostra comunità. Dobbiamo chiedere alla Regione e al direttore generale della Asl unica Fulvio Moirano un piano specifico per La Maddalena, un modello ritagliato su misura per una realtà diversa da tutte le altre, che vive la condizione di insularità. Il nostro è l’unico ospedale in un’isola minore di tutta la Sardegna, e uno degli otto presenti su 46 isole minori italiane. Serve un progetto complessivo che non si basi solo sull’aritmetica del pallottoliere e consideri i servizi sanitari e assistenziali, garantisca il personale medico e infermieristico necessario, potenzi l’organizzazione dei servizi di pronto soccorso. Come sostiene infatti l’ANSPI (Associazione Nazionale Sanitaria delle Piccole Isole) “Non si chiedono nuovi Ospedali, né si può pensare che si possa sviluppare sulle Piccole Isole un’assistenza d’eccellenza, ma è indispensabile che i livelli minimi siano garantiti anche nei territori più remoti, a cominciare dall’Emergenza-Urgenza”. Va bene dunque lo spirito unitario di questa importante battaglia, che deve vedere unite tutte le forze locali, ma l’amministrazione ha il dovere di non limitarsi alla protesta ma di accompagnarla con la proposta. Non si va molto lontano se alla generica contestazione non si aggiunge una visione costruttiva di possibili soluzioni.

Mauro Bittu

Pubblicato da il 22 Marzo 2017. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.