,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Inflazione. L’impennata

Inflazione. L’impennata

Secondo i dati Istat è questa in Italia l’impennata dei prezzi da gennaio 2010 a gennaio 2011. La benzina è aumentata dell’11,3% il gasolio per auto del 15,7% il gasolio riscaldamento del 14,9%. Più contenuti ma rilevanti gli altri aumenti. Gli alimentari e analcolici sono aumentati dell’1,6%; i vestiti le calzature dell’1%; i costi dell’abitazione del 3,9%, i trasporti del 4,3%; le spese per l’istruzione sono aumentate del 2,5%, quelle dei servizi sanitari dello 0,7%. Per il 2011 l’attesa non è per niente incoraggiante. Si pensi infatti che solo dal a dicembre 2010 a gennaio 2011 l’aumento della benzina è stato del 3,5%, quello del gasolio per auto del 4% e quello del gasolio del riscaldamento del 3,3%.

(Lunedì 7  febbraio 2011)

Pubblicato da il 7 Febbraio 2011. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.