,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. 800 euro al mese per ogni disoccupato. Proposta di legge regionale

verrascina-poggi-wLa Maddalena. 800 euro al mese per ogni disoccupato. Proposta di legge regionale.

Conferenza stampa questa mattina dell’Unione Sindacale di Base di La Maddalena, la quale con Vittorio Verrascina e Marco Poggi ha presentato la proposta di Legge Regionale d’iniziativa popolare “Istituzione del Reddito Garantito per il sostegno contro la disoccupazione e la precarietà del lavoro”. Presto partirà anche nell’Arcipelago la raccolta di firme, ne occorrono complessivamente 15.000 perché la proposta di legge d’ iniziativa popolare sia discussa dal Consiglio Regionale della Sardegna. Durante la conferenza stampa oltre ad essere illustrata la proposta sul Reddito Garantito di 10.000 euro l’anno, 833 euro al mese, da assegnare a disoccupati, precari, stagionali e persone che comunque percepiscono un salario troppo basso, sono state rese note le modalità per l’attuazione della legge e i dati sulla disoccupazione in Sardegna, dove, secondo l’Usb,  sono senza lavoro quasi 337 mila persone, il 22% delle quali nella Provincia di Olbia-Tempio. “La proposta di legge risulta una soluzione necessaria e perfettamente attuabile” hanno sostenuto i sindacalisti, “per esempio, anche la Regione Lazio ha approvato la stessa legge che istituisce il reddito minimo garantito il 4 Marzo 2009 dall’allora giunta Marrazzo”.  È necessaria pertanto la volontà politica, hanno dichiarato Verrascina e Poggi, perché anche in Sardegna venga approvata questa legge. Questa sera e domattina ampia sintesi della conferenza stampa nei Notiziari di Radio Arcipelago (90,20 mhz). (Mercoledì 12 gennaio 2011)

Pubblicato da il 12 Gennaio 2011. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.