,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Approvato definitivamente il PUL, un successo dell’assessora Gulino. Bittu: strumento utile, spero solo non confonda le idee

(di Claudio Ronchi) – È ritornato ancora una volta in aula ma questa volta per l’approvazione definitiva il Piano di Utilizzo dei Litorali, “uno strumento di particolare importanza per il nostro Arcipelago che conta più di 180 km di coste”, ha sottolineato l’assessore all’urbanistica, Annalisa Gulino. A votare il PUL è stata la maggioranza Montella, più il consigliere di minoranza, Adriano Greco. Gaetano Pedroni e Arianna Carola si sono astenuti mentre sono usciti dall’aula o non erano comunque presenti altri consiglieri d’opposizione. “Tante le opportunità per le imprese che vogliono intraprendere nel campo del turismo e migliorare la propria offerta turistica, per le associazioni che operano nel campo della nautica, opportunità per le strutture ricettive di migliorare la propria offerta attraverso aree attrezzate sul mare, fruizione delle spiagge da parte di possessori di animali domestici, matrimoni in spiaggia” mette in evidenza l’assessora. “È stata dura arrivare a questo risultato, quattro anni di intenso lavoro, non privo di ostacoli ma la costanza e la determinazione hanno dato i propri frutti. E questo – conclude Annalisa Gulino – nella consapevolezza che tutto è stato pensato e portato avanti nell’interesse della nostra comunità”. Pur non avendolo votato, il consigliere di opposizione Mauro Bittu non lesina i complimenti all’assessora Gulino per il risultato ottenuto. “Sicuramente uno strumento utile per la città”, afferma. “Il PUL approvato ha una parte prescrittiva, cioè che regolamenta quello che è di sua competenza e poi una indicativa su materie non di sua competenza; e questo spero non confonda le idee”.

Pubblicato da il 24 Luglio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.