,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Budelli: Fruizione controllata e protezione della natura: E la Spiaggia del Cavaliere?

“È intenzione di questa nuova Amministrazione adoperarsi affinché il capitale naturale rappresentato dall’isola di Budelli ritorni a essere quel patrimonio pubblico nazionale che ogni visitatore si aspetta. Un sito di pregio ambientale e di grande valore simbolico- identitario all’interno del quale fruizione controllata e protezione della natura possano andare di pari passo”. Le parole sono di Fabrizio Fonnesu, presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e sono contenute nella relazione al Bilancio di Previsione per l’esercizio finanziario del 2019.

Per far ciò si procederà alla riorganizzazione del fabbricato retrostante la Spiaggia Rosa, “che potrà finalmente diventare un centro di accoglienza ambientale aperto a tutti i turisti che in visita alla spiaggia transitano per quei luoghi”; la videosorveglianza; la realizzazione “ex novo” di sentieri di interesse naturalistico e paesaggistico.

Il presidente Fonnesu è poi preoccupato per la Spiaggia del Cavaliere, nella stessa isola di Budelli, frequentatissima d’estate che però “continua ad arretrare inesorabilmente”.

Fonnesu scrive pertanto che “la spiaggia e il suo sistema dunale potrebbero essere visitati da terra, così come per la Spiaggia Rosa, attraverso un sistema di passerelle e le sue splendide acque turchesi essere liberamente raggiunte via mare, evitando così i reiterati – per quanto involontari – prelievi di sabbia che rischiano di compromettere il delicatissimo equilibrio massivo orchestrato dalle correnti e dai venti locali”.

 

Pubblicato da il 28 Marzo 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.