,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Caso Enermar, “politica spietata dei privati”

La Maddalena. Caso Enermar, “politica spietata dei privati”.

 Solidarietà ai lavoratori Enermar da parte dei Giovani Comunisti di La Maddalena, lavoratori che“rischiano di perdere il loro posto di lavoro a seguito delle minacce attuate dalla stessa compagnia di navigazione. Tali minacce non fanno altro che sottolineare la politica spietata dei privati i quali” scrivono i Giovani Comunisti “basandosi sulla logica del capitalismo, amano guardare i lavoratori dall’alto del proprio potere e della propria tranquillità economica. Essi lasciano che gli stessi ignari lavoratori si ritrovino coinvolti in una guerra tra poveri, non potendo quindi far valere i propri diritti e dovendo, di conseguenza, fare i conti con la realtà oggettiva di ogni lavoratore salariato: il rischio di non poter garantire un futuro a se stessi e alla propria famiglia”. (Lunedì 21 febbraio 2011)

Pubblicato da il 21 Febbraio 2011. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.