,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Ci sarà presto il Registro delle Badanti

Maria Pia Zonca

La Maddalena. Ci sarà presto il Registro delle Badanti

Ha intenzione di istituire, entro la fine dell’anno, il Registro delle Badanti. A dichiararlo è l’assessora ai Servizi Sociali Mariapia Zonca. “C’è l’intenzione, certificata dalla Giunta, di assumere un’altra assistente sociale, a tempo indeterminato part-time, che si possa interessare di questo”. L’intervista all’assessora avviene dopo la pubblicazione dell’articolo proprio sul fenomeno badanti, mercato questo un tempo gestito interamente da donne straniere, in prevalenza provenienti dai paesi dell’Est, ma che da qualche anno a questa parte vede aumentare sempre di più giovani e meno giovani donne maddalenine, in conseguenza soprattutto della drastica riduzione di posti di lavoro in tempo disponibili.

“Spesso, vengo contattata da persone, in genere donne, che mi chiedono se conosco casi che necessitino di aiuto”, conferma la Zonca. Il Registro delle Badanti, prosegue l’assessora, che sarà informatizzato, “consentirà di avere il polso della situazione riguardo alle necessità di anziani e disabili, che sono la domanda, e di chi offre il proprio lavoro, che sono l’offerta. Oltretutto, chi si iscriverà, dovrà dimostrare di avere un minimo di competenza, perché svolgere lavori così delicati richiede anche un minimo di preparazione. Il mio compito è quello di lavorare per il bene di tutti ma soprattutto per la parte più debole della città. Io ho questo dovere, e devo trovare il modo di controllare chi deve ‘badare’ al fine di tutelare chi è più vulnerabile. C’è dunque la necessità di controllare per tutelare; e di far emergere un sommerso che esiste, istituzionalizzando questo servizio”. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 7 Maggio 2017. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.