,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Ci saranno 28 assunzioni in Comune, molte a tempo indeterminato

(di Claudio Ronchi) – Tra quest’anno 2020 e il 2021 andranno in pensione 11 dipendenti comunali, 3 quest’anno e 8 l’anno prossimo. L’amministrazione comunale corre pertanto ai ripari bandendo concorsi per 28 assunzioni, molte a tempo indeterminato, altre a tempo determinato mentre in altri casi ci sarà l’estensione contrattuale per i dipendenti part-time. “Si tratta del più massiccio piano di assunzioni degli ultimi anni” afferma il vicesindaco Massimiliano Guccini. I concorsi verranno banditi quest’anno e l’amministrazione comunale conta di poter procedere alle prime assunzioni fin dai primi mesi del 2021. Ci sarà ha il concorso per il nuovo comandante dei vigili urbani, quello per l’assistente sociale, per istruttori di vigilanza, contabili, tecnici e amministrativi. “Abbiamo fatto il possibile nel rispetto alle normative vigenti che sono purtroppo stringenti” spiega l’assessore Guccini. “Noi abbiamo i fondi ma non possiamo assumere per via del limite al tetto di spesa del personale. Un’ assurdità perché enti come il nostro, che hanno i conti in ordine, potrebbero tranquillamente aumentare le assunzioni ma purtroppo non si può fare”. Il governo, prosegue Guccini, “ha dato il via libera ai pensionamenti con la quota 100 ma non ha però consentito agli enti virtuosi come il nostro di poter assumere di più”. Un appello il vicesindaco e assessore Guccini vuol fare a coloro che si cimenteranno nei concorsi: “Prepararsi bene, studiare in maniera da passare le prove scrive e orali per essere assunti”.

Pubblicato da il 15 Luglio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.