,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Con Roberto Cecchetto chiude oggi il Taphros Jazz

La Maddalena. Con Roberto Cecchetto chiude oggi il Taphros Jazz.

Taphros Jazz conclude oggi sabato 6 agosto il ciclo di 4 concerti  organizzati dall’Associazione Silene nella Fortezza dei Colmi. Dulcis in fundo stanotte Roberto Cecchetto in ‘Soft wind’ (con Roberto Cecchetto chitarre ed effetti,  Giovanni Guidi pianoforte, Giovani Maier contrabasso, Michela Rabbia batteria e percussioni). “Chitarrista tra i più interessanti della scena jazzistica europea, più volte premiato negli anni e vincitore del referendum TOP JAZZ 2010 indetto dalla rivista Musica Jazz, Roberto Cecchetto si è messo in luce anni fa facendo parte del meraviglioso quintetto di Enrico Rava. Musicista dotato di una sensibilità rara e di gran­de gusto che privilegia un suono quasi minimale e di grande effetto, esce per la prima volta con un disco prodotto da My Favorite Records accompagnato da musicisti d’eccezione, sia Giovanni Maier (contrabbasso) che Michele Rabbia (batteria) da tempo collaborano con il leader e nel risultato si sente un inter-play eccezionale in cui ognuno sa prevedere esattamente le mosse dell’altro per intervenire nel modo più appropriato al con­seguimento di un risultato di squadra. Al pianoforte invece siede un giovanissimo ma già super apprezzato musicista, Giovanni Guidi, che per uno strano caso del desti­no sta facendo un per­corso parallelo a quel­lo del leader dato che anche lui ha iniziato a suonare con Enrico Rava e anche lui ha vinto il Top Jazz 2010. “SoftWind” è una musica eterea e sognante, un viaggio onirico in una dimen­sione quasi surreale”. (Dalla brochure di presentazione della manifestazione)

(Sabato 6 agosto 2011)

Pubblicato da il 6 Agosto 2011. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.