,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Consigli e appello del dottor Bifulco: come difendersi dal covid e dagli scettici

(di Claudio Ronchi)“Ripeto ai più deboli, di difendersi allontanandosi da chi non rispetta le norme; e frequentare luoghi non affollati e curare molto igiene delle mani con sapone e detergenti”. A dirlo è un radiologo, conosciuto e stimato in Gallura, il capo della radiologia della Asl di Olbia, il dottor Vincenzo Bifulco. L’appello dunque del medico maddalenino, possibile candidato alle prossime elezioni comunali, è quello di auto tutelarsi. Allargando il concetto da lui espresso si può aggiungere che in questo momento vi è la necessità che ciascuno di noi si “difenda” , intanto, ovviamente con le mascherine, e con loro uso corretto, ma anche tenendo le distanze e frequentando luoghi poco frequentati. Per passeggiare ad esempio esistono posti alternativi, a due passi da quelli dove si verificano gli assembramenti; nei supermercati si può andare in orari meno battuti, e perché no, si può fare la spesa nei piccoli negozi che ancora resistono, dove si possono riscoprire i bei rapporti umani. E al mare poi, c’è proprio bisogno di frequentare le spiagge più conosciute e affollate? Intanto, e questo vale per i locali, basterebbe attendere un paio di settimane per recarvisi tranquillamente (si prevede un buon settembre meteorologico); Per locali e turisti, ci sono anche tante spiaggette (per single, coppie, piccole famiglie e gruppetti) e tanti begli scogli spesso anche ben levigati, che attendono … dove prendere il sole e fare il bagno in assoluta sicurezza. Ma dottor Bifulco si rivolge anche agli scettici, “a coloro che continuano a negare il covid”. A loro dice di guardare i giornali: “leggete i dati quotidiani”.  E a costoro chiede poi un favore: “Pensate a chi può morire per vostra responsabilità, pensate a quanti morti vi sono già stati tra pazienti e operatori sanitari; e pensate alla paralisi della sanità che determina la morte per altre patologie che non riusciamo a seguire perché gli ospedali vengono chiusi per il covid”.

Pubblicato da il 21 Agosto 2020. Archiviato in Attualità,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.