,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Convegno della Marina sulle Bocche di Bonifacio

La Maddalena. Convegno della Marina sulle Bocche di Bonifacio.

Venerdì 23 settembre nell’aula magna Primo Longobardo si terrà un convegno sullo Stretto di Bonifacio. La giornata di studio, organizzata dalla Marina Militare, si propone di esaminare tutti gli aspetti del regime internazionale di transito nelle Bocche di Bonifacio, delle regolamentazioni nazionali italiana e francese e delle prospettive di disciplina nell’ambito dell’IMO. Tali aspetti saranno quindi trattati indicando sia la regolamentazione attualmente in vigore sia la sua possibile evoluzione. Particolare attenzione sarà dedicata alla cooperazione italo-francese nello spirito dei rapporti di buon vicinato che anima i due Paesi e che informerà le future intese. Non solo ma con l’aiuto di esperti di settore, il convegno aspira a delineare un quadro dello scenario giuridico, storico e geopolitico dello Stretto di Bonifacio, cercando di definire se esso, oggi, abbia ancora una valenza strategica assoluta o piuttosto, possa essere considerato una sorta di laboratorio permanente, non solo per le Nazioni che vi si affacciano, ma anche per tutte quelle che trovano che questo particolare ambiente sia da valorizzare e tutelare. Le relazioni saranno le seguenti:

Lo stretto di Bonifacio nell’antichità classica, a cura del Prof. Raimondo ZUCCA, Professore Ordinario di Storia Romana presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Sassari;

II regime internazionale degli Stretti, con particolare riferimento allo Stretto di Bonifacio, a cura della Prof.ssa Isabella CASTANGIA – Ordinario di Diritto Internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari;

La regolamentazione francese, a cura del Dr. Elie JARMACHE – Segreteriet generai de la mer (Premier Ministre);

La regolamentazione italiana, a cura del C.F.(CP) Francesco Paolo D’AMICO – Capo Sezione Pianificazione Internazionale presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto;

II trattato di delimitazione delle acque tra Sardegna e Corsica, a cura del Prof. Umberto LEANZA, già Ordinario di Diritto Intemazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Tor Vergata di Roma e Consulente del Servizio del Contenzioso Diplomatico del Ministero Affari Esteri.

(Mercoledì 21 settembre 2011)

Pubblicato da il 21 Settembre 2011. Archiviato in Brevi. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.