,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Dal 1° agosto dovrebbe partire la scontistica-traghetti per i non residenti

(di Claudio Ronchi) – Assente il sindaco Luca Montella, la giunta comunale, in data 14 luglio, ha deliberato in merito ad una convenzione con le compagnie di navigazione per l’abbattimento del costo del biglietto sulla tratta La Maddalena-Palau, per i passeggeri non residenti, abbattimento finanziato dalla Regione Sardegna. La bozza di convenzione approvata dalla giunta, che dovrà essere firmata dalle compagnie di navigazione, prevede che, il periodo della scontistica debba iniziare il 1° agosto che terminare il 31 dicembre prossimo. Le  compagnie di navigazione applicheranno, quale anticipazione, successivamente rimborsata dal Comune di La Maddalena, “uno sconto, in andata e ritorno, di € 4,10 per il singolo passeggero, nonché, per le relative auto a seguito: € 8,00 per auto fino a 3,5 mt, € 9,00 per auto fino a 4,00 mt, € 10,00 per auto fino a 4,5 mt ed € 12 per auto oltre 4,5 mt, rispetto alla tariffa ordinaria determinata dalle convenzioni regionali, a tutti i passeggeri, con veicoli al seguito, non residenti nel Comune di La Maddalena sulla tratta Palau/La Maddalena e viceversa, con esclusione dei veicoli commerciali. Per effetto di tale scontistica, quindi, il Comune di La Maddalena provvederà a rimborsare alle compagnie di navigazione € 4,10 per ogni passeggero, nonché, per le relative auto a seguito: € 8,00 per auto fino a 3,5 mt, € 9,00 per auto fino a 4,00 mt, €10,00 per auto fino a 4,5 mt ed € 12 per auto oltre 4,5 mt.”.  Si legge nella bozza di convenzione che il Comune di La Maddalena concederà alle compagnie di navigazione, in comodato, per tutta la durata della convenzione stessa, “le attrezzature necessarie per la identificazione dei beneficiari della scontistica, così da agevolare sia la rendicontazione sia la individuazione dei beneficiari. In particolare verranno forniti un pc touch screen, un lettore bar-code e l’accesso, in qualità di client, al software per la gestione/verifica degli aventi diritto da utilizzare anche ai fini della rendicontazione. L’ultimo giorno di ciascun mese le compagnie di navigazione provvederanno alla rendicontazione dei passaggi e ad emettere la relativa fattura ed il Comune di La Maddalena provvederà entro i successivi 15 giorni al rimborso di quanto anticipato, in termini tariffari, dalle compagnie di navigazione”. Le compagnie di navigazione si dovranno impegnare “ad inserire nei propri siti web la pubblicità riguardante la scontistica … oltre all’esposizione, nella stazione marittima di Palau e nella biglietteria di La Maddalena, della Cartellonistica relativa … anche nei relativi box/stand”.

Pubblicato da il 17 Luglio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.