,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Oggi giovedì, benedizione di 3 misteri storici del Rosario

(di Claudio Ronchi) – Giovedì 23 maggio alle ore 17.30 partendo dall’Istituto San Vincenzo ci sarà la presentazione e la benedizione dei Misteri del Rosario restaurati collocati nelle strade della città. Il restauro è stato fatto a cura di Lucia Spanu, presidente di Italia Nostra, nell’apprezzabile intento di recuperare importanti momenti di storia e devozionali dell’Isola.

Saranno tre, domani, i Misteri oggetto di devozione con le formelle restaurate (erano in tutto 15 ma alcune mancano), quello vicino all’Artiglieria, quello in Via Amendola, vicino al bar Fabbris, e quello in via Azuni a fianco al Bar Sanna. Dopodiché si giungerà in chiesa dove Lucia Spanu, farà una breve presentazione e successivamente verrà celebrata la Messa. Le formelle erano disseminate nel centro storico isolano e furono fatte collocare dall’allora parroco monsignor Salvatore Capula, nel 1950, in occasione della proclamazione del dogma dell’Assunta, avvenuta il 1° novembre di quell’anno.

Il restauro, la loro ricollocazione, e il volerle dopo tanti anni, celebrare “è un modo per far rivivere la devozione popolare Mariana nell’Isola”, afferma don Davide Mela, devozione che in passato è stata particolarmente forte.

Questo ripristino avviene nel 2019. Settant’anni fa, nel settembre del 1949, giunse in pellegrinaggio la Madonna di Luogosanto, e fu grande festa devozionale e di popolo nell’Isola. Sessant’anni fa, il 13 settembre 1959 il parroco mons. Salvatore Capula, consacrò la Parrocchia di Santa Maria Maddalena al Cuore Immacolato di Maria. Le cronache dell’epoca ricordano che la Chiesa e la piazza erano stipati fino all’inverosimile, … le case vuote, le vie deserte.

Pubblicato da il 22 Maggio 2019. Archiviato in Attualità,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.