,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Ecco perché Reazione Giovanile era assente alla manifestazione all’ex Arsenale

Fabio Lai

La Maddalena. Ecco perché Reazione Giovanile era assente alla manifestazione all’ex Arsenale.

L’assenza di Reazione Giovanile nell’ex Arsenale, alla manifestazione unitaria di protesta voluta dai gruppi di maggioranza e minoranza del Consiglio Comunale, da diversi partiti politici a cominciare da PD e PDL, e partecipata da circa 600 maddalenini, con in testa commercianti, artigiani, studenti,  era stata notata. A 48 ore di distanza il gruppo guidato da Fabio Lai motiva tale scelta dichiarando di voler avvallare  “solo iniziative clamorose”  poiché “il tempo del dialogo e della diplomazia è finito”. Anche perché “ritengono che il problema primario del paese sia legato ai trasporti: l’insufficienza di collegamenti, il mancato riconoscimento della continuità territoriale a tutti i sardi, il prezzo dei biglietti di navi e traghetti sproporzionato per i turisti, l’eccessivo rincaro delle merci per i nostri commercianti e di conseguenza per la comunità già impoverita dai recenti licenziamenti”. Per Reazione Giovanile, “per ripartire da dove tutto si è fermato bisogna indire un consiglio comunale aperto fuori dal palazzo della Regione o ancor meglio bloccare il traffico in entrata a Palau e quello verso la strada per S. Teresa in quanto sono i trasporti il vero freno a mano del paese”.

Pubblicato da il 8 Novembre 2012. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.