,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Forse c’è Giorgia per 250 anni

Il vicesindaco e assessore al turismo Massimiliano Guccini fin dall’inizio della conferenza stampa di ieri, durata oltre un’ora, ha parlato di una sorpresa che avrebbe dato alla fine. E la sorpresa è che l’amministrazione comunale aspira a portare sul grande palco di piazza comando per i primi di settembre la grande artista internazionale Giorgia. Il contratto con la cantante però non è stato ancora firmato. L’incontro svoltosi in piazza Barone Des Geneys oltre a Guccini ha visto la presenza e gli interventi di Ninni Chessa, capo di gabinetto dell’assessora regionale al turismo Barbara Argiolas (la cui presenza era stata invece annunciata la scorsa settimana), dell’assessora alle politiche sociali Mariapia Zonca e della dottoressa funzionaria del Comune Annamaria Campo.

Le manifestazioni saranno alcune organizzate dallo stesso Comune altre dal comitato festeggiamenti Santa Maria Maddalena e Natività della Beata Vergine Maria Classe 1967,  altre da diverse associazioni isolane e da alcuni singoli. In questi giorni si stanno svolgendo i campionati nazionali di vela J24 e il primo e il  2 giugno ci sono le celebrazioni garibaldine. Per proseguire poi con eventi di vario genere, in tutto, nel trimestre, una cinquantina di manifestazioni. Nessun accenno tuttavia è stato fatto a quello che dovrebbe essere il momento clou delle celebrazioni, che storicamente cade nel mese di ottobre quando, 250 anni fa e cioè nel 1767 ci fu lo sbarco dei soldati sardo-piemontesi dando inizio alla nascita ufficiale della città.

Pubblicato da il 26 Maggio 2017. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.