,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Il Consiglio Comunale contro l’acquisto di Budelli; i 3 milioni di euro si adoperino per le bonifiche all’ex Arsenale o per Olbia alluvionata

Zanchetta PierfrancoSu proposta di Pierfranco Zanchetta, accolta di buon grado da sindaco Comiti e dalla sua maggioranza, alla quale s’è accodato il consigliere Pedroni, il Consiglio Comunale, nella seduta di oggi sabato 30 novembre, ha votato una mozione con la quale, in merito alla possibilità dell’esercizio di prelazione sull’acquisto dell’isola di Budelli da parte del Ministero dell’Ambiente, “invita il Parlamento ed il Governo a stralciare dal documento di programmazione finanziaria all’esame dei due rami del Parlamento la possibilità che ulteriori risorse pubbliche vengano sperperate per inutili operazioni di carattere immobiliare, dal sapore squisitamente elettorale”. Il Consiglio Comunale di La Maddalena ritiene “irrilevante il titolo di proprietà, sia essa pubblica o privata, per la salvaguardia sotto il profilo ambientale e paesaggistico abbondantemente garantito dall’esistenza delle normative regionali in ambito paesaggistico/ambientale – Piano Paesaggistico Regionale – dal vigente piano urbanistico comunale che lo identifica come zona di massima tutela e salvaguardia e dall’ esistenza del Parco Nazionale”. E ritiene che “le numerose emergenze di carattere ambientale, bonifiche ex Arsenale, ex discarica Sasso Rossa e i danni ingentissimi al territorio gallurese a seguito del ciclone Cleopatra, meritino sicuramente priorità rispetto ad un’operazione di carattere immobiliare”.  

Pubblicato da il 30 Novembre 2013. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.