,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Il Parco ora è in grado di far rispettare le norme

La Maddalena. Il Parco ora è in grado di far rispettare le norme.

Sono stati siglati oggi presso la sede dell’Ente Parco – alla presenza del Presidente Giuseppe Bonanno, del Direttore Mauro Gargiulo, dell’intero staff della Direzione generale di Cagliari del CFVA con a capo dr. Adolfo Poddighe e del Capo dell’Ispettorato di Tempio Giancarlo Muntoni – i documenti che sanciscono l’istituzione del CTA (Coordinamento territoriale per l’ambiente), vero e proprio strumento di controllo e repressione degli illeciti ambientali. Il CTA operante all’interno del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, si avvarrà delle seguenti strutture operative del CFVA: Comando Stazione Forestale di La Maddalena, Base Logistica Operativa Navale (B.L.O.N.) di Palau e Base Logistica Operativa Navale (B.L.O.N.) di Olbia. Il CTA svolgerà le proprie attività nel Parco con vincolo di dipendenza funzionale dall’Ente Parco. Dunque da oggi l’Ente Parco si avvale di questo nuovo strumento operativo che si aggiunge al personale dell’Ente non è invece investito di poteri di polizia giudiziaria. Questo del CTA è il secondo accordo in Sardegna di questo tipo dopo quello col Parco dell’Asinara. (Venerdì 23 settembre 2011)

Pubblicato da il 23 Settembre 2011. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.