,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Incendio domato prima che diventasse grande

(di Claudio Ronchi) – Nel primissimo pomeriggio di ieri è scoppiato un incendio nella zona della Ricciolina, tra il grande parcheggio dove d’inverno si svolge il mercatino del mercoledì e il nuovo stadio di regione Carone, a pochi metri da un’abitazione. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, del corpo forestale, della protezione civile, della compagnia barracellare, unitamente a quello dei carabinieri e dei vigili urbani (per la sicurezza della viabilità), unitamente al fatto che non ci fosse vento, ha fatto sì che sia stato spento rapidamente. L’area interessata è stata piuttosto limitata. Nonostante ciò un paio di decine di ginepri sono andati in cenere (e non si riprenderanno più) insieme a arbusti di mirto e lentischi (i quali in genere riescono a rigettare).

Siccome il fuoco non si è sviluppato da solo resta da capire se ci sia stato da parte di qualcuno colpa o dolo. Mentre le campagne, a causa delle temperature eccezionalmente alte, continuano ad inaridirsi, aumenta il rischio di incendi, e si fa più forte e preoccupante quando più forte soffia il vento. E’ necessaria dunque un’azione di controllo del territorio, preventiva, al fine di anticipare o evitare non solo imprudenze da parte di residenti o turisti, ma anche  deprecabili atti dolosi. E ovviamente è necessaria una capacità di pronto intervento che, nel caso di ieri, ha avuto in quanto a celerità ed efficacia, un test positivo.

 

Pubblicato da il 26 Luglio 2019. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.