,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Incontro con l’assessore La Spisa per l’Area di Crisi

La Maddalena. Incontro con l’assessore La Spisa per l’Area di Crisi.

Giorgio La Spisa, assessore regionale alla Programmazione, ha incontrato ieri 4 maggio in municipio l’Amministrazione Comunale e i dirigenti dell’Ente Parco. La sua presenza nell’Isola è stata concordata con l’assessore Pierfranco Tirotto che fin dall’inizio del suo mandato ha messo in piedi e segue questa pratica. Scopo della visita, ha dichiarato La Spisa é stato quello “di mettere a punto un progetto di filiere e sviluppo locale orientato ad intervenire qui a La Maddalena quale Area di Crisi. Abbiamo concordato su un’infrastruttura leggera per lo sviluppo della nautica” ha proseguito l’assessore regionale riferendosi all’intervento alla Ricciolina “accogliendo in linea di massima l’idea di un travel lift per la cantieristica, che può essere molto utile per l’attività delle piccole e medie imprese locali”. Per quanto riguarda le attività formative, “punteremo sulla richiesta al Ministero di un’ITS per l’economia del mare qui a La Maddalena”. Si prevedono inoltre “piccoli interventi a sostegno della piccole e medie imprese, attraverso strumenti di incentivazione molto flessibili e nell’ambito del de minimis, e poi un’attenzione particolare sarà data alla creazione di servizi, in particolare al trasporto locale, tendendo, se possibile, a valorizzare e favorire l’aggregazione tra gli imprenditori del settore. Con questi quattro punti pensiamo di fare un progetto che effettivamente possa contribuire allo sviluppo di La Maddalena”. Per quanto riguarda i tempi La Spisa ritiene “che si possa arrivare a presentare in Giunta Regionale la delibera con i contenuti di questo programma entro questa primavera, in modo tale che dopo si vada con l’attività di animazione economica, di richiesta di manifestazione d’ interesse e poi di avvio degli interventi. L’importante è mettere in movimento la macchina”. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 5 Maggio 2012. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.