,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Inizia il ValigiaLab: occhio ai volti dei giovani attori

Carlo Cecchi. Foto Fabio Presutti

(di Claudio Ronchi) – Quelli che si cominciano a vedere in giro e che si vedranno nei prossimi giorni, sono dieci aspiranti attori, cinque giovani donne e cinque giovani uomini, che un giorno potrebbero diventare grandi volti del cinema italiano. In passato è già accaduto.

Sono coloro che sono giunti alla Maddalena oggi, lunedì, per partecipare al ValigiaLab, manifestazione inserita dal 2010 ne La Valigia dell’Attore.  Si tratta di giovani provenienti dalle maggiori scuole di teatro e di cinema italiane e dai corsi di teatro e di cinema delle Università. ValigiaLab è un laboratorio residenziale gratuito, di alta formazione sulle tecniche di recitazione (condotto negli anni scorsi da Toni Servillo, Paolo Rossi, Pierfrancesco Favino, Sonia Bergamasco, Elio Germano, Fabrizio Gifuni, Michele Riondino e ancora Paolo Rossi), e a come titolo “Le regole del gioco” ed è condotto quest’anno da Carlo Cecchi.

Il laboratorio si svolge, dal 15 al 22 luglio, tra l’isola di Maddalena e quella di Caprera. Nella prima presso i Magazzini Ilva, nella seconda presso la foresteria messa a disposizione dall’Ente Parco Nazionale. I corsisti saranno poi ospitati per tutta la durata del Festival La Valigia dell’Attore, dedicata a Gian Maria Volonté, che si svolgerà, sempre a La Maddalena. presso la Fortezza-Teatro dei Colmi, dal 23 al 28 luglio, avendo l’opportunità di partecipare a tutti gli incontri e agli spettacoli proposti. L’organizzazione degli eventi è dell’Associazione Quasar, presieduta da Giovanna Gravina Volonté.

Pubblicato da il 15 Luglio 2019. Archiviato in Attualità,News,Spettacolo. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.