,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. La pista ciclabile? I soldi bastano solo per un 1/3 del percorso

 

(di Claudio Ronchi) – Ci sono 975.000, recentemente stanziati dalla Regione Sardegna, per realizzare una pista ciclabile che vada da Nido d’Aquila al ponte di Caprera. Soldi che però è già emerso che non potranno bastare e con i quali tutt’al più si potrà realizzare il tratto che va appunto da Nido d’Aquila fino a Padule. “Con la cifra a disposizione viene finanziato il progetto di massima sul quale verrà elaborato uno stralcio funzionale per un primo lotto”, ha affermato l’assessora Annalisa Gulino.

Che cosa è successo?  Il costo dell’intervento riguardante il primo lotto è notevolmente superiore alle previsioni iniziali.

Perché?  Sono molti elementi che fanno lievitare i costi della pista ciclo pedonale: lo stato dei luoghi e dei condizionamenti progettuali conseguenti dall’inserimento dell’infrastruttura nel tessuto urbano consolidato; gli elementi infrastrutturali presenti (viabilità comunale e provinciale); le interferenze di natura autorizzativa con particolare riferimento agli Enti coinvolti (Parco, Capitaneria) e ai regimi di tutela ambientale presenti (area SIC); la particolarità del percorso individuato con la scelta prioritaria di inserire la pista sul lato della costa verso il mare; le problematiche inerenti gli aspetti riguardanti l’inserimento dell’intervento nel paesaggio con accorgimenti tecnici ed estetici relativi all’impatto visivo sia da terra che da mare.

 

Pubblicato da il 7 Maggio 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.