,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Le risposte alle segnalazioni di Nicola Gallinaro su Moneta

La dirigente Alessandra Deleuchi col vicario Antonello Roggio

(di Claudio Ronchi) – Chiamata in causa dalla lettera scritta dal genitore Nicola Gallinaro su alcuni problemi della scuola di Moneta, la dirigente Alessandra Deleuchi precisa “di essersi trattato di un normale colloquio con un genitore, così come avviene ogni giorno”. Spiega la prof.ssa Deleuchi che “i rapporti con il Comune, qualunque sia l’Amministrazione, sono obbligatori, normati dalla legge e all’ordine del giorno. Le segnalazioni vengono inviate dalla scuola agli uffici competenti che, come da prassi, rispondono e risolvono nei tempi  e nei modi opportuni. Nel caso particolare toccato dal genitore – afferma la dirigente – la segnalazione al Comune è stata inoltrata dalla segreteria”. La dirigente scolastica conclude augurandosi “che i genitori nutrano più fiducia nella scuola, che è l’organo competente per interfacciarsi con gli enti di riferimento, con i quali si auspica una collaborazione proficua negli anni”.

L’argomento era stato trattato questa mattina anche in Consiglio Comunale e l’assessore Gianluca Cataldi, rammaricato per la lettera dell’ex collega Gallinaro, ha affermato che i lavori a Moneta “sono stati fatti quando lo stesso segnalatore era amministratore di questo Comune”.

Pubblicato da il 28 Ottobre 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.