,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Notiziario del Mattino di Radio Arcipelago di giovedì 27 marzo 2014

 

Logo Radio Arcipealago nuovo wNotiziario del Mattino di Radio Arcipelago di giovedì 27 marzo 2014: Direttore Claudio Ronchi

Buongiorno, oggi è giovedì 27 marzo 2014, e si celebra la memoria di san Ruperto, vescovo di Salisburgo; beato Francesco Faà di Bruno, sacerdote, fondatore delle Suore Minime di Nostra Signora del Suffragio.

Oggi il sole è sorto alle 6:15 e tramonterà alle 18:42. Le temperature oscilleranno tra un minimo di 5 ed un massimo di 12 gradi. Anche per oggi è prevista pioggia. Permane l’avviso di allerta per Rischio Idrogeologico, di criticità moderata, in Gallura e nel Logudoro, trasmesso, ieri, dalla Prefettura di Sassari.

È stato sottoscritto nei giorni scorsi, dal Presidente dell’Ente Parco di La Maddalena Giuseppe Bonanno e dal Presidente del WWF Italia Dante Caserta, un protocollo d’intesa per la valorizzazione dell’area naturale protetta. Obiettivo dell’intesa che è la collaborazione tra l’Ente di gestione del Parco Nazionale e la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura, finalizzata alla definizione e l’applicazione di modelli standard di valutazione dell’efficacia di gestione del Parco e per la salvaguardia della biodiversità, adattando sul territorio dell’Arcipelago nuove metodologie già sperimentate a livello nazionale e internazionale come il protocollo ISEA (Interventi Standardizzati di Gestione Efficace in Area Marina protetta). La metodologia ISEA è stata sviluppata dal WWF Italia per conto del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, al fine di realizzare interventi di sostegno alla gestione delle aree marine protette italiane e rafforzarne così la loro efficaci ed efficienza.  All’interno dell’accordo vengono individuate altre forme di cooperazione tra Ente Parco e WWF, in particolare tutte quelle che possano determinare un miglioramento nelle strategie di conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale dell’area protetta, con particolare riguardo allo sviluppo di attività di partenariato con soggetti privati interessati a promuovere iniziative coerenti con le finalità istitutive dell’Ente e del WWF Italia.

In una nota diffusa ieri l’assessore alla Programmazione Chicco Tirotto ricorda e spiega che cosa sono e come opera il POIC (Progetto Operativo l’Imprenditoria Comunale). E’ uno strumento finanziario che consentirà ad almeno 4 aspiranti imprenditori (del commercio, ristorazione ed alloggio, noleggio, servizi turistici – ovvero tutte le attività ricomprese nei codici Ateco: G47, I, N) e ad almeno 8 imprese che già esercitano nei medesimi settori prima elencati, di accedere ad un finanziamento da restituire in 5 anni a tasso zero, sino a 25.000 euro nel primo caso e 50.000 nel secondo”. Potranno essere finanziate, prosegue l’assessore Tirotto, “le imprese costituende o costituite da non più di 12 mesi dalla domanda (è possibile fare la domanda senza neanche la Partita Iva). Queste potranno chiedere il finanziamento per ‘investimenti fissi’, cioè macchinari, attrezzature, mezzi mobili, opere murarie per la messa a norma dell’opificio, anche automezzi, se strettamente funzionali all’attività d’impresa, anche usati”. Queste imprese potranno chiedere il finanziamento anche per spese di funzionamento, che sono le locazioni, gli affitti, le bollette, le merci, etc.”. Invece, prosegue l’assessore Tirotto “Le imprese già costituite, da oltre 12 mesi, non possono chiedere il finanziamento solo per le spese di funzionamento, ma anche (sino al 25%) per gli investimenti fissi. Si tratta, evidentemente, di un importante strumento per ottenere liquidità per le imprese, per il quale non è necessario fornire garanzie reali (ipoteche di beni immobili) o fideiussioni di terzi”. Tirotto informa inoltre che il Comune di La Maddalena “ha recentemente deliberato delle agevolazioni fiscali sino a 1.000,00 euro per impresa, con un budget complessivo annuo che verrà precisato nel bilancio, e che sarà non inferiore a 25.000,00 euro”.  Sul sito del Comune di La Maddalena e della SFIRS si trovano le direttive d’attuazione con tutte le spiegazioni. Il termine ultimo per presentare le domande è quello del 30 aprile. Per ulteriori informazioni si può inoltrare un  quesito alla SFIRS tramite l’indirizzo sportelloimpresa@sfirs.it, o ci si può rivolgere al proprio commercialista o consulente.

 Il progressivo degrado del nostro presidio ospedaliero, cominciato con la chiusura della Divisione di chirurgia e di mezzo ospedale, continua ancor oggi grazie all’inerzia della nostra Amministrazione Comunale che non pretende il rispetto dell’accordo programmatico, tuttora parziale, di rilancio dei servizi sanitari sottoscritto alcuni mesi fa con il Direttore dell’ASL, dott. Fadda. A scriverlo è stato il Gruppo Socio Politico Cristiano, del quale è coordinatore Vincenzo La Cava.  La struttura della RSA, prosegue il documento, costruita con finanziamento regionale, finalizzati in tal senso, “viene derubricata e resa inutilizzata per futili motivi e destinata ad altri scopi: una parte della stessa è tuttora occupata dai poliambulatori trasferiti dai locali di Due Strade ma il cui risparmio (54/60 mila euro all’anno) per le spese di affitto non è stato minimamente investito, come promesso, nel potenziamento dei servizi sanitari necessari al paese”; nello stesso stabile della RSA , scrive ancora il Gruppo Socio Politico Cristiano manca pure la copertura ricettiva della telefonia, per cui l’utenza dei poliambulatori, per comunicare con gli specialisti di questi ultimi, deve andare di persona; il tentativo di trasferire in quella sede il servizio dell’FKT, cioè in locali considerati dagli esperti di settore, inidonei, ed in dispregio del buon senso e del deliberato regionale di assegnazione dei finanziamenti alla costruzione della RSA, è fallito grazie alla decisa opposizione del GSPL”. Il Gruppo Socio Politico Cristiano termina ricordando che la camera iperbarica, quella nuova, non è ancora entrata in funzione.

Ieri, mercoledì 26 marzo, la Stazione Quaresimale Interparrocchiale è stata presso la Chiesa Militare della Madonna della Medaglia Miracolosa, nel Lungomare Mirabello. La Messa è stata presieduta da don Gianfranco Pilotto.

Oggi, giovedì 27 marzo, Consiglio Pastorale Parrocchiale di Santa Maria Maddalena, all’Oratorio San Giovanni Bosco, alle ore 21:15, con all’ordine del giorno, il Calendario Liturgico e la situazione economica della Parrocchia.

Siamo in Quaresima, domani, venerdì la Via Crucis sarà, a Due Strade alle ore 16:30, a Moneta alle ore 17:00 e in Santa Maria Maddalena alle ore 17:30.

Sempre domani, e sempre a Moneta, alle ore 21:00, avrà luogo un incontro di preghiera su Madre Teresa di Calcutta.

Per facilitare la Raccolta Differenziata a La Maddalena Radio Arcipelago ricorda che … Oggi, giovedì, viene ritirata, nella zona A (centro) e B (periferia), la plastica; nella sola Zona B l’organico. L’Ecocentro mobile, oggi è a Moneta (Scuola).  Si ricorda che è necessario esibire la Tessera Amica. Domani, venerdì, sarà il giorno di ritiro, nella zona A (centro) e B (periferia), delle lattine; nella sola zona A dell’organico. L’Ecofurgone, domani, sarà in Via Padule (Parco Giochi). Si ricorda che usufruire del servizio di ritiro di pannolini e pannoloni, si può telefonare al numero verde 800.030135, o allo 0789.721468, o recarsi presso gli uffici Ciclat-Cogei, siti a Cala Gavetta (ex Arena Odeon).

Anche oggisiamo giunti al termine del “Notiziario del Mattino”, quello di giovedì 27 marzo 2014. Alle 10:00 trasmetteremo “Microfono Aperto”, programma a cura di Claudio Ronchi. Alle 11:30 andrà in onda il programma musicale “Your Hits”. Le repliche di questo “Notiziario” saranno trasmesse alle ore 12:30 e 13:30. La “Rassegna Stampa” andrà in onda invece alle ore 13:00 e alle ore 14:00.

Per gli altri aggiornamenti, nel corso della giornata potrete seguire in internet quotidiano on line Gallura Informazione, digitando: www.gallurainformazione.net

 Rimanete sintonizzati su Radio Arcipelago. La nostra emittente si capta sui 90,20 mhz e in internet su: www.radioarcipelago.it

 

Pubblicato da il 27 Marzo 2014. Archiviato in Brevi. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.