,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Oggi elezione vice presidente del Parco Nazionale: Comiti, Ronchi o Esposito?

(di Claudio Ronchi) – La domanda, su chi sarà il vicepresidente Parco Nazionale, sorge spontanea, leggendo l’ordine del giorno del consiglio direttivo convocato dal presidente Fabrizio Fonnesu per oggi, sabato 29 agosto, a Stagnali-Caprera. Tale nomina è prevista dallo statuto ma ora appare più che mai opportuna, considerato che il presidente Fonnesu, per motivi di lavoro, fa la spola tra La Maddalena e Genova. Il toto-vice indica come possibile vicepresidente l’ex sindaco di La Maddalena, Angelo Comiti, pensionato, che assumendo quest’incarico andrebbe a svolgere un ruolo di sicuro peso nell’ente, garantendo la continuità della presenza, abitando stabilmente in paese. «Quella di Angelo Comiti sarebbe un’ottima figura, capace di rappresentare la comunità, alla luce della sua esperienza decennale da sindaco», afferma Michele Esposito, del consiglio direttivo. Ma non è detto che possa andare così. Ci sono altri due “papabili”, uno è lo stesso Esposito, professore di Liceo e l’altro è Luca Ronchi, dipendente di una società privata, entrambi piuttosto attivi e impegnati nel seguire la vita del Parco. Altro argomento sul quale il consiglio direttivo dovrà pronunciarsi sarà quello della adozione del Piano di eradicazione dei cinghiali, annoso problema che ormai non riguarda soltanto in maniera preoccupante le isole di Caprera e Maddalena ma anche quelle minori. Una volta adottato il piano dovrebbero risultare più snelle le procedure di intervento. Oltre alla discussione sulle linee di indirizzo del bilancio 2021, il consiglio direttivo è chiamato a ratificare una convenzione tra l’Ente Parco e l’Università Ca’ Foscari di Venezia, stipulata dal presidente Fonnesu per un master in economia e gestione del turismo.

Pubblicato da il 29 Agosto 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.